Genitori: imparate a divertirvi con i vostri figli

Credits: Corbis
1 5

Il dibattito è cominciato quando la giornalista del New York Magazine Jennifer Senior ha scritto un bestseller dal titolo All joy and no fun (Tutta gioia e niente divertimento) in cui, portando testimonianze e citando un cospicuo numero di studi, ha dimostrato come avere figli sia fondamentalmente una palla al piede.

Se chiedi a una madre: «Cosa preferisci, l’aperitivo con le amiche o un’ora passata stretta stretta al tuo bimbo a guardare Peppa Pig?» mediamente l’intervistata prediligerà l’opzione che contempla la presenza di menta fresca e granatina e l’assenza di suini parlanti.

/5

Avere figli è una gioia, ma faticosa. Lo dimostrano autobiografie e manuali che invadono le librerie. Serve quindi una svolta: “spostare” i bambini dalla colonna dei doveri a quella dei piaceri. Come ha scoperto la mamma-scrittrice Pulsatilla

Avere figli è bello, però è una fatica devastante. E per uscire dal paradosso bisogna imparare a divertirsi (anche insieme ai ragazzi).

Essere genitori è anche questo: ingegnarsi per divertire i propri piccoli!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te