Ritenzione idrica in gravidanza: come tenerla sotto controllo

Ritenzione idrica in gravidanza Credits: Corbis
01/07
Foto

Caviglie gonfie e aumento della cellulite: sono i sintomi più evidenti della ritenzione idrica, la tendenza del corpo a trattenere i liquidi. In gravidanza, a causa degli estrogeni, questo problema aumenta sensibilmente. Vediamo quali sono i rimedi più efficaci per contrastare questo disturbo della gravidanza.

La ritenzione idrica è uno dei problemi più comuni in gravidanza: segui i nostri consigli per tenerla sotto controllo

Un piccolo glossario per scoprire tutti i problemi della gravidanza e i rimedi per alleviare i piccoli fastidi che ci accompagnano nei 9 mesi di gestazione.

Riproduzione riservata