Leggero e impalpabile, il tulle è il tessuto che più di ogni altro celebra una femminilità romantica e senza tempo. Ecco le dritte per indossarlo senza sbagliare

Evanescente, impalpabile, tenue. In una parola: tulle, uno dei tessuti più amati dalle donne di tutto il mondo per la sua capacità di evocare sogni e femminilità allo stato puro.
Quale bambina infatti non ha desiderato ardentemente indossare un autentico tutù da ballerina o sentirsi l’emblema dell’eleganza avvolta in un bell'abito dei primi del ‘900, di quelli con le sottovesti preziose e vaporose create apposta per donare volume e morbidezza?

E ancora. Chi tra queste bimbe, una volta cresciuta, non ha desiderato calarsi almeno una volta nei panni (letteralmente parlando!) della divina Grace Kelly nel celebre film “La Finestra sul Cortile”, in cui la costumista della Paramount Pictures Edith Head aveva scelto per lei un Paris Dress in tulle bianco e nero (indubbiamente uno tra gli abiti più seducenti e affascinanti nella storia del cinema)?

Il tulle resta dunque per molte donne in tutto il mondo il simbolo indiscusso di grazia e bellezza senza tempo, eppure indossarlo spesso risulta impegnativo perché difficile da abbinare e da portare.

Gli stilisti da qualche anno a questa parte hanno ascoltato e accolto i sogni femminili e li hanno cuciti con sapienza sulla nostra epoca, rivisitando il tessuto più romantico di sempre in chiave contemporanea.

Il trucco? Lasciarsi andare e divertirsi!
Salvo ricevimenti importanti e serate di gala infatti, l’unico modo per indossare il tulle nella quotidianità è quello di osare con disinvoltura giocando sui contrasti, siano essi stilistici o puramente materici.
Abbinare alla delicatezza del tulle capi dall'animo graffiante e un po' grunge, affi

ancarvi consistenze diverse come la pelle o la lana e puntare su accessori grintosi e dallo spirito rock sono senza dubbio idee vincenti.
D’altro canto si sa… gli opposti si attraggono!

Senti anche tu l’irresistibile voglia di indossare tulle? Sfoglia la gallery e lasciati ispirare per farlo con stile!

Riproduzione riservata