Capispalla di primavera: i pezzi forti da indossare subito

Credits: Getty Images

Dall’eleganza del trench al casual-chic della denim jacket, la bella stagione fiorisce di giacche must have da tenere sempre a portata di look. Ecco i capispalla che ti salveranno in ogni occasione, garantendoti una mise sempre impeccabile!

Il capospalla è il biglietto da visita dell’outfit che si cela sotto: è “lui” che mostri mentre cammini per strada, motivo per cui deve essere sempre all’altezza del look sottostante. E dello stile di chi lo sfoggia! 
La primavera estate 2019 è in piena fioritura di giacche versatili e super chic, ideali per moltissime occasioni e perfette da indossare dall’alba al tramonto e dal tramonto all’alba.

Ecco i capispalla più belli, originali ed eleganti cui attingere fin da ora, per essere al top 24 ore su 24:

Trench

Il trench è il capospalla evergreen che fa sempre strage di cuori. Nella sua versione classica color cammello oppure in tinta pastello, secondo la tendenza cromatica di stagione, questo soprabito si rivela la quintessenza del look easy-chic. Anche nella nuance verde militare è perfetto con qualsiasi stile, accordandosi inoltre alla sua origine: era il cappotto della divisa dei soldati e il suo nome infatti deriva da “trincea”. Da indossare su un paio di mom jeans così come su un tubino nero, il trench ti salverà in tante occasioni, fidati!

Credits: Getty Images

Blazer

Il capospalla che mescola charme francese a raffinatezza inglese? Il blazer! La giacca originariamente maschile nata in Inghilterra prima come divisa della marina e poi come segno distintivo dei circoli di canottieri è oggi tra i capispalla più amati dalla moda femminile. Merito anche del french touch che Coco Chanel gli ha dato negli anni Venti, quando il blazer color blu navy diventò una delle sue giacche preferite. Oggi il blazer si porta a qualsiasi latitudine e soprattutto in ogni salsa: cropped su pantaloni skinny, oversize su abitini da sera, tinta unita sugli outfit dai colori cangianti oppure fluo se il look sottostante è di una nuance neutra.

Credits: Getty Images

Giacca di jeans

Non lasciarti ingannare dalla sua stoffa blue jeans: la giacca in denim non è un capo che va bene solo con il casual style, anzi! La denim jacket è stata sdoganata dal guardaroba teen per diventare la protagonista di mise raffinatissime. Tutto dipende dagli accostamenti: con un paio di jeans modello boyfriend e una t-shirt a stampa grafica conferirà un tocco easy e un po’ rock. Su gonne a ruota e camicette in seta assicurerà invece un’allure ultra chic.

Credits: Getty Images

Kimono

Tra le ossessioni fashion della primavera estate 2019 il kimono sale sul podio. Fluido, volatile e di solito in fantasia coloratissima, questo soprabito incarna la voglia di leggerezza che sboccia in primavera. La sua originalità lo rende adattabile a qualsiasi stile: dai dress code serali molto rigorosi fino ai look da giorno più disinvolti, un kimono dal taglio lungo o corto sarà la chicca esotica che ammanta di fascino giapponese. Per una sensualità... al profumo di wasabi!

Credits: Getty Images

Giacca di pelle

Non c’è cabina armadio che possa definirsi completa senza almeno una leather jacket appesa all'interno. In pelle liscia declinata nei modelli chiodo dal retrogusto punk oppure biker per un tocco grintoso, la giacca di pelle si rivelerà sempre un’amica preziosa. Le più romantiche, invece, la possono scegliere in versione scamosciata e longuette, da sfoggiare con vestitini a stampa floreale per un effetto country-chic delizioso.


Credits: Getty Images

Parka

Il parka in versione light è un eterno ritorno, attualissimo anche quest’anno. Ben lontano dal suo “cugino” invernale, l’eskimo imbottito di inserti in pelliccia, il parka primaverile è leggero e svolazzante grazie al tessuto in cotone o alla fibra tecnica di cui si compone. Anche lui ha una doppia identità, da vero supereroe dell’armadio: di giorno aiuta tutte a vestirsi in maniera casual, cadendo a pennello su shorts, culotte in velluto e minigonne in pelle; di sera invece si trasforma nella giacca d’ordinanza dello stile elegante. Mixarlo a un look raffinatissimo sdrammatizzerà i toni, rendendo il risultato ancora più affascinante.


Credits: Getty Images

Impermeabile

Anche la primavera e l'estate hanno i loro giorni nuvolosi, quelli in cui il capo da mettere assolutamente è l’impermeabile. Non solo per la sua funzione pratica ma anche per la resa estetica: addio alle cerate da barca a vela, diamo il benvenuto ai rain coat super fashion! La texture liscissima e lucida che connota questo modello rende glamour chiunque, facendolo brillare di stile. Anche chi opta per il finish opaco avrà comunque un effetto shiny che non passerà inosservato.

Credits: Getty Images

Gilet lungo 

Direttamente dal guardaroba degli artisti bohémien, il gilet lungo è la giacca con più personalità che ci sia. Innanzitutto fa intravedere cosa si indossa sotto ben più degli altri “colleghi” capispalla, dunque chi ama essere sempre alla moda e darlo a vedere anche per strada troverà nel gilet un alleato perfetto. In stile blazer, cardigan o anche fatto a pullover smanicato, il gilet renderà interessante ogni mise. Provare per credere.


Credits: Getty Images

Bomber

La tipica giacca collegiale modello “teddy” che caratterizza lo stile scolastico statunitense è ricercatissima per questa stagione. In felpa o in velluto, monocolore oppure variopinta, non ci sono regole di stile, l’importante è che riflettano il mood di chi indossa il bomber. Un dettaglio che fa tendenza è la patch attaccata sul retro oppure le iniziali ricamate sul davanti, in pieno college style!


Credits: Getty Images

Non ti resta che sfogliare la gallery e scegliere il capospalla della primavera estate 2019 perfetto per il tuo stile!

Trench color cammello in cotone con ruches (STELLA MCCARTNEY)


Trench con doppia abbottonatura (MANGO)

Blazer fluido con taglio cropped (PENNYBLACK)


Blazer a righe verticali (ZARA)

Giacca in denim lavaggio chiaro con patch ricamata sul retro (GUCCI)

Giubbotto oversize in denim lavaggio scuro (BERSHKA)

Giacca kimono con stampa a fiori (H&M)

Giacca kimono in jacquard dal taglio corto (ETRO)

Giacca di pelle modello biker (COACH)

Giacca di pelle scamosciata (BENETTON)

Parka con motivo camouflage (SAINT LAURENT)

Parka color cammello con cappuccio (SISLEY)

Impermeabile a stampa floreale e finish lucido (MARNI)

Credits: Mytheresa

Impermeabile con inserti catarinfrangenti nelle maniche (MIU MIU)

Gilet con bottoni fatto a giacca (EVEN & ODD)

Credits: Zalando

Gilet lungo in gessato a righe multicolori (IMPERIAL)

Bomber con fantasia a fiori (VERO MODA)

Credits: Zalando

Bomber in satin (VALENTINO)

Credits: Mytheresa

Foto
Riproduzione riservata