L'inverno shabby

Porta in casa la lanterna, e accendila!

La lanterna che ha illuminato le tue sere d'estate, i tuoi aperitivi e le tue cene sotto le stelle è l'accessorio shabby chic perfetto per l'inverno. Portala in casa e - fondamentale - accendila per creare l'atmosfera calda e accogliente tipica dell'inverno. Puoi anche decorarla con qualche rametto secco o, avvicinandosi al Natale, con palline luminose e delicati fiocchi di cotone. I colori da preferire? Ovviamente il bianco, declinato nelle sue infinite tonalità, da abbinare ai grigi e a un tocco di caldo legno.

Arredamento shabby chic: atmosfere d’inverno

Vuoi rinnovare la casa regalandole un tocco di stile shabby chic per l'inverno? Ecco alcune idee facilissime da provare subito

Se vuoi rinnovare la casa per l'inverno lo shabby chic è quello che fa per te. È uno degli stili di home decor sicuramente più amato da decoratori e semplici appassionati, ed è perfetto per dare alla casa un'atmosfera tutta nuova con pochi semplici tocchi.

Tradotto letteralmente significa "trasandato chic", e può essere descritto come uno stile apparentemente trascurato e dimesso, quasi abbandonato a se stesso, che in realtà nasconde una cura e un'attenzione per i dettagli davvero minuziosa e paziente.
Molti pensano - erroneamente - che sia prettamente estivo, ma è invece perfettamente declinabile in chiave invernale, e si presta inoltre a essere affiancato al tema natalizio con risultati davvero scenografici e d'atmosfera.

Portarlo nella tua casa è facilissimo. Segui i nostri facili consigli e sarà un gioco da ragazzi!

Non dimenticare i fiori

In una casa shabby i fiori non mancano mai. Goditi quelli invernali - come gli ellebori - da abbinare a bacche coloratissime. In alternativa puoi optare per i fiori secchi (assolutamente no a quelli finti) di lavanda o di erica, belli, profumati e decisamente shabby chic!

Aggiungi un tocco di vintage

Lo stile shabby chic ama il vintage e tutti gli oggetti con un passato. Fa una visita a un mercatino, o magari fruga un po' nella soffitta della nonna fino a che non avrai trovato il pezzo che fa per te! Via libera a vecchie cornici - anche senza vetro - sedie scompagnate o casette di uccelli inutilizzate, da scegliere sempre nelle tonalità del bianco e dei grigi.

Shabby chic anche a tavola

Basta qualche pigna e dei delicati sottobicchieri handmade all'uncinetto a forma di fiocco di neve per ricreare lo stile shabby chic a tavola. Il nostro consiglio? Scegli porcellane smaltate bianche e abbinaci posate vintage o antiche, dall'inconfondibile fascino.

Il fascino della luce

Nella casa shabby chic d'inverno non può mancare la luce, o meglio le lucine! Sì, proprio quelle dell'albero di Natale, rigorosamente bianche, sono perfette per illuminare vasi, oggetti, cornicioni di porte e finestre, corrimani e chi più ne ha più ne metta. Scegli le moderne a LED, che non si scaldano e vanno anche a pile, permettendoti di metterle davvero ovunque.

Le immancabili candele

Via libera alle candele, meglio se bianche, da appoggiare magari a un piatto in legno dipinto di bianco per un perfetto effetto shabby chic.

Un "abbraccio" handmade

Arriva il freddo, e cosa c'è di più bello che accoccolarsi davanti al fuoco di un camino, o con una tazza di tè caldo in mano, avvolti in una morbida coperta handmade? Perfetta, romantica e in stile shabby quella all'uncinetto. Scegli un filato sottile, morbido e caldo come il cashmere, meglio nei classici bianco, beige e grigio tortora.

Una scritta in legno

Le scritte d'arredo sono di gran moda? Scegline una romantica, in legno decapato, e sarà l'accessorio shabby chic giusto per regalare alla tua casa l'atmosfera che cerchi.

Riproduzione riservata