La rivincita della lingerie: più l’intimo è in vista più è cool

Credits: Getty Images

Bye bye pudore… i trend più hot di stagione vogliono l’intimo in bella mostra! Ecco come scaldare l’inverno a colpi di outfit

Peccato nasconderlo, fanne bella mostra! Di cosa stiamo parlando? Strano ma vero, di intimo! Già, perché gli ultimissimi trend vogliono la lingerie protagonista assoluta degli outfit, con reggiseni e corpetti in vista. Una tendenza audace e maliziosa, partita dalle passerelle della scorsa primavera estate e pronta ad affermarsi come autentico must per le fashion addicted più spregiudicate proprio in questa stagione.

Perché diciamocelo: forse un reggiseno in evidenza nei mesi più caldi non è poi una novità così grande, ma l’inverno è tutta un’altra storia. Ecco quindi che il trend si fa sensuale, esagerato, surreale e - perché no? – persino irriverente. Un vero azzardo quindi - non c’è che dire - sicuramente dedicato alle più avvezze in materia, che vede body e reggiseni prendersi la scena, tra scollature e trasparenze… ma non solo. La vera novità? L’intimo si porta -anche - “sopra a tutto”, in chiave davvero avant-garde.

Se ti senti pronta ad affrontare questa nuovissima proposta fashion con la giusta dose di glamour e ironia, abbiamo preparato apposta per te le istruzioni per l’uso di questo malizioso trend. In caso contrario punta dritto agli ultimissimi must have di stagione a tema lingerie e… lasciati tentare!

Fuori il corpetto!

I corpetti diventano veri maestri nel conquistare la scena nelle collezioni autunno inverno 2019, non ci sono dubbi. Spuntano da scollature esagerate, ma soprattutto sorpassano il famoso confine fra “ciò che sta sopra” e “ciò che sta sotto”, uscendo allo scoperto tra nostalgie nineties e colpi esagerati di futuro.

Il bustino si porta rigorosamente a vista dunque, fa capolino dal blazer sartoriale completamente slacciato oppure si porta solo soletto, in accoppiata con elegantissime gonne longuette per serate speciali. Per le situazioni più glamour (ed extravagant) il corpetto si porta invece - in chiave esagerata come il fluo, l’animalier o l’effetto sparkling - sopra a camicie mannish o a pullover in lana… una vera rivincita per l’intimo, non ci sono dubbi!

<p>Effetto see-through con il corpetto bianco di Nina Ricci</p>

Effetto see-through con il corpetto bianco di Nina Ricci

Reggiseni e trasparenze hot

Anche il reggiseno esce allo scoperto, tra trasparenze in voile e capi completamente aperti sul davanti. Ma anche in quest’ultimo caso guai a dimenticare l’elemento tulle o pizzo. Tra i look più cool, troviamo senza dubbio il tailleur giacca e pantalone dal sapore mascolino dal quale far sbucare completamente un sensualissimo reggiseno: un contrasto assolutamente sorprendente.

Un trend, questo, caldamente consigliato alle portatrici di un seno piccolo e perfetto nella forma: il reggiseno più hot del momento è delicato e spesso senza ferretto. Le più procaci potranno invece puntare su reggiseni più strutturati, da far intravedere sotto a scollature importanti, ma più misurate.

<p>Reggiseno a vista, trasparenze e pizzi seducenti per Olivier Theyskens</p>

Reggiseno a vista, trasparenze e pizzi seducenti per Olivier Theyskens

La lingerie di tendenza per l' autunno inverno

Quest’anno l’intimo, anche se portato in modo tradizionale sotto i capi d’abbigliamento, punta a stupire con forza e tanto glam.
Protagoniste assolute saranno le trasparenze: voile, pizzi dai motivi più disparati e tulle (ricamato e non), non potranno di certo mancare nel cassetto più hot del tuo guardaroba.

I reggiseni più in linea con i trend del momento, lo abbiamo detto, sono totalmente destrutturati, o comunque leggeri e dotati di solo ferretto, per contrasti sorprendenti tra romanticismo e grinta. E per chi ha bisogno di un sostegno in più? No panic, push-up e reggiseni a balconcino non potevano assolutamente mancare nelle collezioni! L’importante è sceglierli “esagerati”: stampe audaci da mostrare - tra allure anni Cinquanta e jungle print ruggenti - tessuti spalmati o pizzi dai ricami davvero sensuali… insomma, se il reggiseno non è da “Lolita 2.0” meglio buttarsi sugli effetti speciali.

I corpetti e i top intimi non sono da meno e si vestono di pizzi e tessuti deluxe, tra rasi e sete cangianti, pronti a mostrarsi in tutta la loro bellezza. Ma anche qui guai a dimenticare la nota cool: stampe animalier, bordeaux sensuali, pizzi, merletti e rouche faranno girare la testa a moltissime it-girl (e non solo!), c’è da scommetterci. Per le più tradizionali infine ci sono ottime notizie: il total black torna ad imporsi come must have di stagione, purché impreziosito da tanto pizzo. Perché anche qui il mantra, in fondo, è semplice: classico sì, ma con carattere.

Bralette in pizzo nero con lacci (AGENT PROVOCATEUR)

Bustier bordeaux dall'effetto see-through con fiori (I.D.SARRIERI)

Reggiseno 'a secret garden' in pizzo con fiori (INTIMISSIMI)

Body a maniche lunghe effetto see-through (MAISON CLOSE)

Body con pizzo bordeaux (MARLIES DEKKERS)

Completo in pizzo nero con culotte (OFF WHITE)

Body scollo a cuore e fantasia stelle (STELLA MCCARTNEY)

Body a maniche lunghe in pizzo bianco (TWINSET UNDERWEAR)

Body rosa in pizzo (YAMAMAY)

Completo reggiseno + culotte in pizzo (WOLFORD)

Completo colore pastello con merletto (VERDISSIMA)

Reggiseno in pizzo blu 'Havana Beach' (TEZENIS)

Completo reggiseno + slip animalier con pizzo (DOLCE & GABBANA)

Completo reggiseno + slip con rouche rosa (L'AUTRE CHOSE)

Completo reggiseno + slip fucsia in pizzo (MYLA)

Foto
Riproduzione riservata