Anya Taylor-Joy: ecco chi è la Regina degli Scacchi

Ha iniziato a fare la modella a 15 anni e oggi, a 24 anni, è una star del cinema grazie alla sua Regina degli scacchi. Cresciuta tra Buenos Aires e Londra Anya Taylor-Joy girerà nel 2021 ben cinque film

Anche voi come noi cercate su Google "Come di diventa campione di scacchi", non smettete di guardare in loop dal 20 di ottobre La Regina degli Scacchi e avete già ordinato su Amazon una scacchiera per Natale? Allora non potete non conoscere Anya Taylor-Joy. Già, perché se tutti ormai sanno chi è Beth Harmon, quella bambina cresciuta in un orfanotrofio che scopre l'inaspettata passione per gli scacchi, in pochi conoscono l'attrice che la interpreta. Vogliamo quindi parlare della straordinaria ragazza che non ha nulla di convenzionale eppure è l’attrice del momento? Pensate che Anya Taylor-Joy ha ottenuto il ruolo di Beth quando ancora non esisteva una sceneggiatura, ma solo un romanzo firmato da Walter Trevis. E, soprattutto, Anya non aveva mai giocato a scacchi prima.

“La regina degli scacchi”, la serie tv che piace alle donne

VEDI ANCHE

“La regina degli scacchi”, la serie tv che piace alle donne

Al tabloid inglese The Sun - è nata a Miami nel 1996, cresciuta a Buonos Aires ma si è trasferita a sei anni a Londra quindi si considera inglese - la modella e attrice ha confessato di non sentirsi bella. Almeno non quanto una diva di Hollywood: «Non penso di essere abbastanza bella per essere protagonista di film di successo. E, so che suona patetico, ma penso di avere un aspetto strano a volte con questi occhi immensi, la pelle diafana e trasparente e queste gambe tanto magre». Invece ad Anya Taylor-Joy è bastata una serie di successo per diventare una vera icona di stile (sapete che le linee della scacchiera sono presenti in tutto il guardaroba di Beth!) proprio grazie a questo suo fascino magnetico. Chi avrebbe mai immaginato che un'attività così seria e da nerd potesse essere tanto glamour? Ovviamente, il guardaroba di Elizabeth, dopo la prima puntata della fortunata serie, è diventato il "wannahave" della stagione: dai maglioncini cerulei dal taglio severo (che fanno tanto Il diavolo veste Prada) fino ai vestitini a trapezio, i colletti Peter Pan, i cappottini alla Jackie Kennedy, i tubini bon ton e il black and white, tutti i look di Beth sono una vera gioia per ogni shopaholic che si rispetti.

Le produzioni oggi se la contendono e, nel 2021, la aspettano ben cinque film: sarà una giovane Furiosa nello spin-off di Mad Max, reciterà in Last night in Soho e in The Northman, poi, nell’adattamento del romanzo Weetzie Bat e nel dramma di Kristin Scott Thomas The Sea Change.
Anya Taylor-Joy però troverà sempre il tempo da dedicare al suo fidanzato, l'attore e modello irlandese Eoin Macken (forse lo ricordate in camice nella serie The night shift) che frequenta dal 2017.

Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Riproduzione riservata