I 10 film più belli di sempre (secondo voi)

Ognuno ha il suo film preferito e la sua personale classifica ma quali sono i titoli che tutti devono aver visto (o vedere) almeno una volta nella vita?

Ognuno di noi sa bene qual è la top ten dei film che preferisce. Quelli che ha visto una volte e che riguarda appena può. Quelli che ci rimangono impressi nella memoria e che sono legati a particolari ricordi. Ma esiste una vera e propria classifica per scoprire se le nostre scelte "appartengono" anche ad altri? La risposta è sì e la offre Imdb, la piattaforma cinematografica che raccoglie ogni giorno i giudizi di 83 milioni di utenti (quelli registrati ad oggi). Ecco quindi i dieci titoli più votati dal pubblico. Da vedere e rivedere.

Il cavaliere oscuro (2008)

Il Batman di Christofer Nolan è tra i film più apprezzati e amati. Merito della regia ma anche di un cast eccezionale: Christian Bale è l'uomo pipistrello duro e credibile e Heath Ledger è un Joker che molti considerano migliore di quello di Jack Nicholson del 1989.

Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re (2003)

Curiosamente non si parla del primo capitolo della trilogia tolkieniana firmata Peter Jackson ma dell’ultimo. Gli altri due sono, rispettivamente, all’undicesimo e quindicesimo posto.

Fight Club (1999)

Nella Top Ten c'è anche Fight Club, il capolavoro di David Fincher tratto dall’omonimo romanzo di Chuck Palahniuk con Brad Pitt ed Edward Norton che fanno a gara di bravura. 

Pulp Fiction (1994)

Pulp Fiction è un film cult per intere generazioni tanto da inflenzare molta della cinematografia arrivata in seguito ma anche la letteratura, i videogames e l’arte. E poi è stata la pellicola che ha rilanciato John Travolta e consacrato Uma Thurman.

Le ali della libertà (1994)

Si tratta di uno dei film più amati dagli utenti con uno straordinario Tim Robbins nei panni di Andy Dufresne, un bancario impacciato rinchiuso in un carcere di massima sicurezza per aver ucciso sua moglie e l’amante. E che dire di Red? Interpretato da Morgan Freeman permette a Andy di tornare a vivere. Una storia splendida che purtroppo non ha portato a casa la statuetta nonostante sette candidature. 

Schindler’s List (1993)

Il dramma firmato Steven Spielberg sulla vera storia di Oscar Schindler, l'industriale tedesco che riuscì a salvare migliaia di ebrei dalla Shoah, girato in bianco e nero, e interpretato da Liam Neeson è tra le pellicole più amate di sempre.

Il padrino (1972) e Il padrino - Parte II (1974)

Non poteva ovviamente mancare il capolavoro di Francis Ford Coppola: perfetti in ogni loro aspetto, Il padrino e Il padrino - Parte II, dalla scenografia alla recitazione passando per la sceneggiatura. La saga di Don Vito Corleone e della sua famiglia mafiosa sono un classico difficile da dimenticare.

Il buono, il brutto, il cattivo (1966)

C'è anche un film italiano in classifica, il capolavoro firmato Sergio Leone che miscela western all’americana e aplomb latino. A piacere è la terza parte della cosiddetta Trilogia del dollaro, segue Per un pugno di dollari e Per qualche dollaro in più con il tenebroso e impenetrabile Clint Eastwood.

La parola ai giurati (1957)

Il film più vecchio della classifica è la storia incentrata su un giurato che, sulla base di un "ragionevole dubbio", tenta di persuadere gli altri undici membri ad assolvere il ragazzo. Un classico da non perdere!

Ma non possiamo dimenticare L'ultimo sigillo, Mulholland Drive, Apocalypse Now, Balla coi lupi, Taxi Driver, 2001 Odeassea nello spazio, Blade Runner, Casablanca, Il laureato e Il Cacciatore.

E voi, quali di questi film preferite?

Riproduzione riservata