Lady Gaga pigliatutto agli Mtv della pandemia

Gli Mtv Video Music Awards (VMA) 2020 si spostano da New York a Chromatica, la terra immaginaria che dà il titolo all'ultimo album di Lady Gaga, regina indiscussa della cerimonia. E non solo per la performance live

Lady Gaga è la grande protagonista degli MTV Video Music Awards di questo strano 2020 con ben cinque premi e una performance live di "Rain On Me" che non verrà scordata tanto facilmente. A fronte infatti di ben nove nomination, la cantante si porta a casa cinque delle più importanti statuette tra cui Artista dell’Anno, Canzone dell’Anno, Miglior Tricon – il premio che riconosce un artista in tre o più discipline – Best Collaboration (insieme ad Ariana GRande) e Miglior Featuring.

Così, l'edizione segnata dal Covid con conduzione e parte dello show ospitati nel Barclays Center di Brooklyn e con collegamenti da diverse zone di New York, da Manhattan a Brooklyn al Bronx, è stata un vero e proprio successo.

«Anche se in questo momento siamo separati e la cultura può sembrare meno viva in qualche modo, so che sta arrivando il Rinascimento» ha detto Lady Gaga durante il suo ultimo discorso di accettazione. «Stai al sicuro, dì quello che pensi e, anche se potrei sembrare un disco rotto, indossa la mascherina: è un segno di rispetto». La cantante non ha mai abbassato la guardia durante la serata e non si è mai tolta la mascherina. Anzi. Ne ha cambiata una a ogni performance e a ogni vittoria, portando ai massimi livelli il suo estro creativo, quello che ha attirato inizialmente l'attenzione su di lei e che l'ha fatta conoscere e amare al grande pubblico.

Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images
Getty Images

In un’edizione in cui si temeva che i premi non sarebbero stati consegnati per via dell’emergenza Coronavirus, migrare in un pianeta lontano, quello di Chromatica, proprio la terra immaginaria che dà il titolo all'ultimo album di Lady Gaga, dove le nuvole sono rosa e le tutine hanno specchietti metallici, è sembrata a tutti l’unica soluzione possibile. Ed è stata vincente.

Oltre alle performance della cantautrice camaleontica la sorpresa della serata - trasmessa in Italia lunedì 31 agosto alle 21.10 su MTV (canale 130 Sky), in streaming su Now Tv, e in replica martedì 1° settembre alle 20 su MTV Music (canale 131 e 704 di Sky) - è stata l'assegnazione del miglior video dell'anno a "Blinding Lights" di The Weekend, che ha reso omaggio a Jacob Blake e Breonna Taylor. L'intera cerimonia è stata dedicata alla star di "Black Panther", Chadwick Boseman, morto il 29 agosto a 43 anni, dopo aver lottato per quattro anni contro un cancro al colon.

Riproduzione riservata