Piero Angela compie 90 anni e la Rai gli regala un palinsesto

18 12 2018 di Alessia Sironi
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Credits: Ansa
Foto

Sabato 22 dicembre festeggerà il suo 90° compleanno e la Rai renderà omaggio al più famoso divulgatore scientifico con numerose iniziative come l'inaugurazione degli account Facebook e Twitter di Superquark. Ecco le 10 cose che non sai su di lui

Il 22 dicembre Piero Angela, il più famoso divulgatore scientifico televisivo, spegne 90 candeline. E per il papà di Quark, mamma Rai non poteva che organizzare una festa in grande. La Tv di Stato, seconda casa del re della scienza, ha infatti previsto un intero palinsesto a tema, a partire dalla partecipazione di Angela venerdì 21 dicembre alle trasmissioni di RaiUno, Uno Mattina e La Vita in Diretta, di RaiDue, a Detto Fatto e di RaiTre nello Speciale Piero Angela. E questo è solo l'inizio, perché per il giorno del suo compleanno è previsto un "all inclusive" e tutte le trasmissione omaggeranno Piero Angela che sarà presente a Mezzogiorno in famiglia e a Sereno Variabile.

E poi naturalmente non mancheranno menzioni speciali su Rainews24, Rai Cultura, Rai Scuola e Rai Storia dove alle 16,25 andrà in onda "Alla ricerca di Mata Hari", la versione restaurata del famoso documentario che Piero Angela firmò nel 1964, quando era un giovane inviato a Parigi e che racchiude una selezione dei suoi migliori servizi: dalla guerra d’Algeria alla gioventù ribelle ma anche news di spettacolo e cinema. E poi le sue trasferte in Vietnam e negli Stati Uniti, la Seconda Guerra Mondiale e la parapsicologia, fino al 1969, quando incomincia a condurre trasmissioni scientifiche che lo preparano a Quark e Superquark, i suoi più grandi successi.

Il 90° compleanno di Piero Angela sarà anche l'occasione per il lancio degli account Facebook e Twitter di Superquark (@SuperquarkRai) con un video inedito del protagonista.

Ma siete sicuri di sapere tutto di questo grande protagonista della televisione italiana? Ecco 10 cose che potresti non conoscere!

1- Piero Angela ha ricevuto 8 lauree honoris causa, l'ultima in "Scienza e tecnologia dei materiali" presso l'università di Tor Vergata nell'aprile del 2016. Ma non si è mai laureato: si è doplomato al liceo classico di Torino.

2- Ha iniziato a suonare il piano a sei anni ed è un grande jazzista tanto che si esibiva nei piano bar col nome d'arte di Peter Angela.

3- Ha iniziato la sua carriera giornalistica a Parigi e dice di parlare meglio il francese che l'italiano.

4- E' stato il primo conduttore del Tg2 nel 1976.

5- Quark è il programma scientifico più longevo della storia della televisione italiana: andato in onda la prima volta il 18 marzo del 1981 vanta 35 anni di successi.

6- Piero Angela è tra i fondatori del Cicap (Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sul paranormale).

7- Un mollusco del Mare Cinese ha preso il suo nome: Babylonia Pieroangelai.

8- Nel 1994 all'asteroide 7197 viene dato il suo nome "Pieroangela".

9- Ha scritto la sceneggiatura del film sulla bomba atomica "Il giorno prima" con Burt Lancaster.

10- Angela ha ispirato il personaggio Piero Papera di SuperQuack apparso nel 2002 su Topolino.

Infine non dimentichiamoci dei sette telegatti ricevuti e dei 38 libri scritti!

Riproduzione riservata