William: che fine ha fatto il bellissimo e biondo Principe?

I tabloid inglesi prendono in giro l'erede al trono per la recente rinuncia ai suoi amati capelli biondi. Il principe ha rasato (quasi) definitivamente il capo ed è stato preso di mira dai giormali. Ma i sudditi giurano: 'Resta sempre il nostro amato Principe'

"God Shave the king" (Dio rasi il re) ha titolato il Daily Mirror, modificando il verso del celebre inno nazionale per adattarlo alla recente pettinatura del duca di Cambridge.
Il principe William ha ormai da anni accettato la sua calvizie e da tempo ci scherza sopra: con un parrucchiere durante un evento ha affermato ironico: "Non potrei darti molto lavoro".
Il Principe non sembra affatto scalfito dalla scherzosità dei suoi sudditi e dal modo in cui giornali e social hanno preso la notizia. Del resto non è nuovo a canzonature per la sua chioma, o meglio per l’assenza di chioma. Persino il fratello Harry una volta ha detto a un militare che suo fratello William era "calvo da quando aveva 12 anni".

Il taglio 'drastico' in occasione della visita all’Eveline’s Children’s Hospital di Londra non è passato inosservato: quasi rasato a zero, per sistemare una capigliatura decisamente non più folta come un tempo, la scelta del 35enne erede al trono è stata approvata e applaudita da molti. Secondo l’Indipendent, che intervista sul tema l’hair stylist Joe Mills, "Il duca di Cambridge ha dimostrato in questo modo molta sicurezza in se stesso, risolvendo un problema che lo affliggeva ormai da anni. E il risultato è più che positivo".

Insomma l’argomento intrattiene i salotti reali così come i social network che da giorni scherzano con meme e gif che hanno come protagonista il nuovo taglio di William.
"Meglio un uomo completamente calvo che ciuffetti riparatori, riportini e acconciature fonate e vaporose per mascherare ciò che non c’è più", fanno sapere i sudditi (che si riferiscano a qualche capo di Stato in particolare?). "C'è chi dice che stia diventando 'bruttino', ma noi l'abbiamo visto nascere e crescere e per noi William resta sempre il principe perfetto", confermano i britannici mettendo a tacere qualsivoglia polemica.

Sfoglia la gallery per scoprire l'evoluzione del look del principe William.

Getty Images
1 di 16
Getty Images
2 di 16
Getty Images
3 di 16
Getty Images
4 di 16
Getty Images
5 di 16
Getty Images
6 di 16
Getty Images
7 di 16
Getty Images
8 di 16
Getty Images
9 di 16
Getty Images
10 di 16
Getty Images
11 di 16
Getty Images
12 di 16
Getty Images
13 di 16
Getty Images
14 di 16
Getty Images
15 di 16
Getty Images
16 di 16
Riproduzione riservata