Cosa aspettarsi da Sanremo 2019

01 02 2019 di Silvia Gianatti
<p>Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio alla presentazione stampa di Sanremo 2019 (Foto ANSA)</p>

Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio alla presentazione stampa di Sanremo 2019 (Foto ANSA)

Chi canterà con chi, chi sono gli ospiti confermati, quali i premi e le canzoni in gara: le cose da sapere sul Festival che inizia il 5 febbraio

Al via martedì 5 febbraio la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, condotta per il secondo anno consecutivo da Claudio Baglioni: «Il numero 69 ha richiamato in me l’idea di simmetria, di sincronismo. Scelgo sempre un significato quando compio una scelta. Il tema di questo Festival per me è l’armonia. Ho voluto avvicinare gli opposti», racconta.

Grande varietà infatti nei brani che verranno proposti, tra melodia, rock e rap, con temi che spaziano dal classico amore, alla situazione dell’Italia oggi, passando per perdite, abusi, ricordi e riflessioni. Accanto al direttore artistico vedremo sul palco Virginia Raffaele e Claudio Bisio. Cinque serate, 24 canzoni in gara, per il gran finale di sabato 9, quando verrà annunciato il vincitore.

Chi vota

Coinvolte nel voto, come lo scorso anno, quattro giurie differenti: demoscopica (300 fruitori abituali di musica), sala stampa (i giornalisti accreditati al Festival), esperti (personaggi del mondo dello spettacolo), televoto (il pubblico a casa).

Le serate

Martedì 5 febbraio: i 24 artisti presentano per la prima volta i loro brani al pubblico. Il televoto vale il 40%, la giuria demoscopica il 30%, la sala stampa il restante 30%.

Mercoledì 6 febbraio: cantano in 12, il voto rimane invariato.

Giovedì 7 febbraio: cantano gli altri 12, il voto rimane invariato. Viene svelata una prima classifica dell’andamento della gara, che tiene conto delle prime due serate.

Venerdì 8 febbraio: la serata dei duetti. I 24 cantanti ricantano il loro brano, accompagnati da nomi della musica e dello spettacolo. Cambia la modalità di voto: entra in gioco la giuria degli esperti che vale il 20%, la sala stampa sempre il 30%, aumenta invece il potere del pubblico con un televoto da 50%.

Sabato 9 febbraio: la finale. I 24 brani vengono ricantati e votati come nella serata precedente. Al termine delle esibizioni viene mostrata la classifica. Rimangono in gara i primi tre brani in classifica che gareggiano per il primo posto con la stessa modalità di voto che va a sommarsi al peso dei voti della classifica precedente.

I duetti di venerdì

Arisa con Tony Hadley e i Kataklò, Motta con Nada, Patty Pravo e Briga con Giovanni Caccamo, Simone Cristicchi con Ermal Meta, Ultimo con Fabrizio Moro, Paola Turci con Beppe Fiorello, Enrico Nigiotti con Paolo Jannacci, Loredana Berté con Irene Grandi, Negrita con Enrico Ruggeri, Ex Otago con Jack Savoretti, Nek con Neri Marcoré, Zen Circus con Brunori Sas, Francesco Renga con Bungaro e Eleonora Abbagnato, Daniele Silvestri con Manuel Agnelli, Achille Lauro con Morgan, Anna Tatangelo con Syria, Boomdabash con Rocco Hunt, Mahmood con Gué Pequeno, Einar con Biondo, Federica Carta e Shade con Cristina D’Avena, Ghemon con Diodato e i Calibro 35, Irama con Noemi, Il Volo con il violinista Alessandro Quarta, Nino D’Angelo e Livio Cori con Sottotono.

I super ospiti confermati

Elisa, Giorgia, Antonello Venditti, Eros Ramazzotti e Louis Fonsi, Andrea Bocelli con il figlio Matteo, Alessandra Amoroso.

Il Dopofestival

Sarà trasmesso come ogni anno al termine della puntata, è condotto da Rocco Pappaleo con Anna Foglietta e Melissa Greta.

Lo sponsor

Per il terzo anno consecutivo TIM è sponsor unico della manifestazione e, anche quest’anno, durante la finale, sarà assegnato il premio TimMusic al brano più ascoltato in streaming, durante la settimana di Festival.

Il nostro speciale con le interviste ai protagonisti

Paola Turci

Negrita

Irama

Motta

Mahmood

Francesco Renga

Ex-Otago

Einar

Briga

Boomdabash

Shade e Federica Carta

Arisa

Anna Tatangelo

Enrico Nigiotti

Nek 

Ultimo

Nino D'Angelo e Livio Cori

Ghemon

Achille Lauro

Il Volo

Zen Circus

Riproduzione riservata