Sex and the City: nel revival le ragazze più amate di sempre

Il nuovo capitolo si intitolerà "And Just Like That" e sarà interpretato da Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis che riprenderanno i loro ruoli di Carrie Bradshaw, Miranda e Charlotte. HBO conferma il revival ma senza Samantha

La produzione del revival di Sex and the City deve ancora incominciare - le riprese inizieranno in primavera - ma i fan di tutto il mondo si sono già scatenati alla sola idea della "reunion" delle neworkesi più seguite di sempre e i social sono andati in delirio quando la protagonista, Sarah Jessica Parker, alias Carrie Bradshaw, ha annunciato su Instagram il ritorno della serie tanto amata negli anni Novanta in un teaser dal titolo sibillino "And Just Like That…" che la dice lunga sulle prossime avventure delle quattro "ragazze" di New York City.

La nuova serie, riporta l'autorevole Variety, avrà dieci episodi di mezz’ora ciascuno e andrà in onda su Hbo Max, la piattaforma di video on demand lanciata dal network negli Stati Uniti lo scorso maggio. Nella nuova produzione ci saranno però solo tre delle quattro protagoniste originali: Sarah Jessica Parker, la giornalista Carrie Bradshaw grazie alla cui rubrica tutto ha avuto inizio, Kristin Davis, l'ex gallerista d'arte Charlotte, e Cynthia Nixon, l’avvocato Miranda. Non parteciperà invece Kim Cattrall, la più grande esperta di pubbliche relazioni Samantha Jones, che si è sempre detta contraria a un eventuale ritorno di Sex and the City sul piccolo o grande schermo e che, dopo il secondo film, ha confermato di non voler in alcun modo partecipare a una possibile "reunion". Ma insomma tre-quarti di Sex and the City è meglio che niente, non trovate?

Getty Images
1 di 24
Getty Images
2 di 24
Getty Images
3 di 24
Getty Images
4 di 24
Getty Images
5 di 24
Getty Images
6 di 24
Getty Images
7 di 24
Getty Images
8 di 24
Getty Images
9 di 24
Getty Images
10 di 24
Getty Images
11 di 24
Getty Images
12 di 24
Getty Images
13 di 24
Getty Images
14 di 24
Getty Images
15 di 24
Getty Images
16 di 24
Getty Images
17 di 24
Getty Images
18 di 24
Getty Images
19 di 24
Getty Images
20 di 24
Getty Images
21 di 24
Getty Images
22 di 24
Getty Images
23 di 24
Getty Images
24 di 24

Il produttore esecutivo di "And just like that…" sarà Michael Patrick King, già storico produttore della serie originale, oltre che regista dei due film del 2008 e del 2010. HBO ha spiegato in un comunicato che la serie «Seguirà Carrie, Miranda e Charlotte nell’esplorazione del percorso che parte dalla complicata realtà della vita e dell’amicizia a trent’anni, e arriva alla realtà ancora più complicata della vita e dell’amicizia a cinquant’anni». Quel che è certo è che le aspettative sono alte e c’è molta curiosità di vedere l’effetto che Sex and The City avrà oggi, nel 2021, sulle nuove generazioni che sanno già tutto in fatto di amori, amicizia e soprattutto sesso. Le tre amiche newyorkesi ormai cinquantenni riusciranno con le loro avventure e disavventure a conquistare le ventenni di oggi e a non far rimpiangere nostalgicamente le trentenni di allora?

Sex and the City vent’anni dopo

VEDI ANCHE

Sex and the City vent’anni dopo

Cynthia Nixon tra femminismo, stereotipi e cliché

VEDI ANCHE

Cynthia Nixon tra femminismo, stereotipi e cliché

Riproduzione riservata