The Nevers: la nuova serie tv di HBO da vedere subito

È una delle serie più attese dell'anno quella scritta, prodotta e diretta dal Joss Whedon di Buffy l’ammazzavampiri: i primi episodi arrivano in contemporanea con gli Usa su Sky Atlantic e Now il 12 aprile (il 19 in italiano)

Le eroine mutanti della Londra vittoriana arrivano dal 12 aprile su Sky Atlantic e Now in lingua originale e dal 19 in italiano. The Nevers, la serie Tv scritta, prodotta e diretta dal Joss Whedon (quello di Buffy l’ammazzavampiri, di Firefly, di Dollhouse, degli Avengers e di Justice League, per intenderci) è una delle più attese della stagione perché un vero e proprio condensato di tutte le serie e i film che l'hanno preceduta. Senza spoilerare nulla, vi diciamo solo che uno spettacolare evento (ma decisamente misterioso) trasforma la popolazione femminile in X-Men. O meglio, X-Women con poteri sovrannaturali.

E se questo non vi sembra un motivo abbastanza valido per vedere la serie, ecco allora qualche ragione per non perderla. Intanto per i meravigliosi costumi. Essendo ambientata nella Londra di fine Ottocento, The Nevers è una profusione di abiti dell'epoca, di corsetti, di gonne a vita altissima, di camicette plissettate a collo alto, di stivaletti stringati alla caviglia con tacco medio, di cappotti e bastoni da passeggio, di tight e di cappelli a cilindro.

La serie targata HBO è una perfetta commistione di generi: c'è il crime, c'è il mistery, c'è il thriller e c'è ovviamente la fantascienza con i superpoteri ricevuti dalle eroine. Il personaggio interpretato da Ann Skelly, ad esempio, la geniale inventrice Penance Adair, ha ottenuto di "vedere" l'energia elettrica mentre Maladie è dotata della capacità di trarre energia dalla sofferenza, fisica ed emotiva, degli altri.

Poi c'è Laura Donnelly. L'attrice nordirlandese veste alla grande i panni della combattiva vedova Amalia True, la protagonista indiscussa della serie. Amalia, anche lei ovviamente dotata di un potere sovrannaturale dopo l'evento dell'agosto del 1896, è in grado di vedere dei flash di ciò che le accadrà in futuro. Gestisce un orfanotrofio in cui sono riuniti tutti i touched, ovvero "i toccati", le persone che, come lei, si sono ritrovate da un giorno all'altro diverse e non più accettate dalla società perché considerate inferiori.

Ma ci sono anche molti altri nomi di spicco in The nevers, specialmente per gli amanti delle serie british: Olivia Williams, James Norton, Tom Riley, Pip Torrens, Ben Chaplin, Denis O'Hare, Amy Manson, Rochelle Neil, Zackary Momoh, Eleanor Tomlinson, Elizabeth Berrington, Nick Frost, Anna Devlin, Kiran Sonia Sawar, Viola Prettejohn, Ella Smith, Vinnie Heaven.

(Sfoglia la gallery per conoscere tutti i personaggi)

HBO
1 di 13 - Amalia True
HBO
2 di 13 - Hugo Swann
HBO
3 di 13 - Lavinia Bidlow
HBO
4 di 13 - Lord Gilbert Massen
HBO
5 di 13 - Mary Brighton
HBO
6 di 13 - Primrose Chattoway
HBO
7 di 13 - Lucy Best
HBO
8 di 13 - Dr. Horatio Cousens
HBO
9 di 13 - Augustus “Augie” Bidlow
HBO
10 di 13 - Maladie
HBO
11 di 13 - Dr. Edmund Hague
HBO
12 di 13 - Annie “Bonfire” Carby
Instagram @nevershbo
13 di 13 - Penance Adair

The Nevers funziona e piace, dicono gli esperti. La prima stagione è suddivisa in due parti: quelli che vedremo sono i primi sei episodi. Per la seconda parte, probabilmente composta da quattro episodi e ancora in fase di scrittura, bisognerà aspettare i prossimi mesi. E un nuovo showrunner.

Riproduzione riservata