coppia-a-letto

Un matrimonio senza sesso è accettabile?

Risponde l'avvocata per la nostra rubrica Gli esperti consigliano

«Non credo che mio marito abbia un'amante. Semplicemente da anni mi tratta come una sorella. Non so cosa significhi essere desiderata, sedotta, guardata con desiderio. Credo che lui sia disinteressato a questo aspetto della vita. Potrei cedere alle lusinghe di un collega. E poi?» (Anna)

Leggi le altre lettere su Gli esperti consigliano

E POI È PROBABILE CHE TI SEPARI. Questo perché il vostro approccio non è condiviso e la scelta di un matrimonio bianco è solo di tuo marito. La giustizia ecclesiastica prevede l’annullamento in caso di nozze non consumate, ma anche per quella civile esistono specifici obblighi. Il sesso non è espressamente codificato in un elenco di doveri, ma rientra in un comportamento a cui si è tenuti.

Mio marito ha messo una spia nel mio cellulare

VEDI ANCHE

Mio marito ha messo una spia nel mio cellulare

In 20 anni è raddoppiato il numero di chi non fa sesso

VEDI ANCHE

In 20 anni è raddoppiato il numero di chi non fa sesso

Il sesso rientra nell'assistenza morale

Fatta salva la libertà di autodeterminazione, considerata la fisicità della prestazione che non può neppure essere imposta con ricatto psicologico o intimidazioni perché si tratterebbe di violenza sessuale, il sesso rientra nell’assistenza morale cui si è tenuti.

Non so se restare con mio marito o riconquistare il mio amante

VEDI ANCHE

Non so se restare con mio marito o riconquistare il mio amante

Separazione con addebito se il matrimonio è senza sesso

Se il rifiuto alla sessualità è completo, protratto nel tempo e senza una giusta causa (come la presenza di un amante, comportamenti prevaricatori o il disinteresse), resta la possibilità di chiedere la separazione con addebito. In questo modo il partner apatico sessualmente non avrà diritto all’assegno di mantenimento, anche se si trovasse in condizioni economiche disagiate.

Sesso per contratto nel matrimonio: sì o no?

VEDI ANCHE

Sesso per contratto nel matrimonio: sì o no?

Chi si vede negato il sesso non è sanzionabile

In più, per la tua possibile relazione extraconiugale potresti difenderti, in caso di richiesta di addebito di tuo marito per infedeltà, spiegando che il tuo partner ti ha impedito per lungo tempo una vita sessuale adeguata. Chi si vede negata la sessualità, infatti, non è sanzionabile in caso di infedeltà, sempre che le sue colpe non siano altre.

Da 2 anni lui non vuole più fare l’amore. E io mi sento umiliata

VEDI ANCHE

Da 2 anni lui non vuole più fare l’amore. E io mi sento umiliata

Riproduzione riservata