5 consigli per una pelle giovane

01 04 2019 di Laura D’Orsi
Credits: Shutterstock

Le donne over 50 non credono nei miracoli ma amano prendersi cura di sé. La notizia positiva per loro è che i cosmetici giusti e le buone abitudini funzionano

1. Scegli creme pro-RESILIENZA

La pelle è un organo resiliente: sa come adattarsi e difendersi dagli attacchi esterni. Ma, dopo i 50 anni, con la menopausa, si indebolisce. Per aiutarla, servono cosmetici mirati. «Oggi esistono formule che stimolano la capacità della pelle di rigenerarsi e dare nuovo sprint alla sua resilienza» spiega la cosmetologa Antonella Antonini. «Contengono principi attivi che trattengono l’idratazione, ingredienti che stimolano la produzione di collagene, lipidi che rinforzano la barriera cutanea».

2. Rispetta i ritmi naturali

Se il nostro orologio interno si “sballa” perché non si segue un ritmo regolare sonno-veglia, il rinnovamento cutaneo rallenta. Conseguenza? Rughe più accentuate, minore tonicità, disidratazione. Ecco perché è importante andare a dormire e alzarsi possibilmente alla stessa ora ed evitare i pisolini. Per ritrovare regolarità nel ciclo sonno-veglia può aiutare un integratore di melatonina. Che, tra l’altro, stimola i meccanismi di idratazione cutanea e combatte i radicali liberi.

3. Usa le gambe più che puoi

Fare attività fisica, a questa età, serve per mantenersi in forma e preservare la salute di ossa, muscoli e articolazioni. Il modo più facile, alla portata di tutte, è camminare a passo svelto. «E poi ci sono sport ideali come le attività in acqua, tra tutte nuoto e acquagym. Sì a stretching e yoga, a patto di procedere per gradi evitando forzature se non si è pratiche» suggerisce Viviana Ghizzardi, personal trainer. La “dose” di sport indicata? Un’ora, tre volte a settimana.

4. Porta in tavola i superfood

Antiossidanti, vitamine, proteine e grassi buoni per nutrire la pelle e contrastarne l’invecchiamento. Ma anche calcio e vitamina D per la salute delle ossa. La dieta over 50 deve prevedere un giusto mix di nutrienti. Dove si trovano? «In frutta fresca e secca, verdura di stagione, carni bianche, tuorlo d’uovo e pesce azzurro» spiega la nutrizionista Sara Farnetti. E per fare scorta di calcio senza esagerare con latte e latticini, porta in tavola rucola, agretti, cicoria, tutte verdure che ne sono ricche.

5. Riprendi fiato

Sapevi che ansia e stress fanno aumentare il cortisolo, un ormone che ha un’azione negativa sulla pelle? La rende più secca. Per tenerli sotto controllo, prendi fiato. Basta un minuto di respirazione profonda ogni 4 ore: è il consiglio di Jorge Cruise, trainer di celeb come Angelina Jolie. Inspira con il naso gonfiando l’addome e conta mentalmente fino a 4. Trattieni il respiro per 7 secondi, poi espira svuotando tutta l’aria dai polmoni e conta fino a 8. Ripeti per 3 volte. Perché funziona? La respirazione profonda stimola il nervo vago, che ha un’azione calmante sul sistema nervoso.

Riproduzione riservata