Come fare una playlist per il running

18 04 2019 di Paola Nardi

La dj Chiara Tortorella di R101, esperta di running e di musica, consiglia come creare la playlist giusta per allenarsi

Quali canzoni si accordano al ritmo dei vostri passi? Quali vi sgombrano la testa? Mandatele a donnamodernanews@mondadori.it, le aggiungiamo alla playlist di Corri con noi, selezionata con R101, il nostro Media Partner.

Per ascoltare la nostra playlist fatta ad hoc per il running, scaricate Spotify, la trovate lì.

Non siete iscritte agli allenamenti di Corri con noi? Si tengono in 9 città: Padova, Milano, Napoli, Roma, Torino, Pescara, Parma, Palermo e Catania. E se volete iscrivervi potete farlo in ogni momento, anche adesso.

Qui, invece, ti sveliamo qualche trucco per avere più sprint

Abbiamo chiesto a Chiara Tortorella, una delle conduttrici della Banda di R101, in diretta dal lunedì al venerdì dalle 5 alle 9 del mattino, se è proprio vero che correre con la musica può aiutare. Lei se ne intende, visto che ha iniziato ad allenarsi sulla pista di atletica quando aveva 6 anni e oggi che ne ha 37 pratica il running.

La musica dei campioni

«La musica aumenta la concentrazione. Motiva. Fa sentire meno la fatica. E ha un effetto significativo sulla performance» dice. «Funziona come stimolante: l’ha riconosciuto anche il campione olimpico Haile Gebrselassie, che preparava i suoi record mondiali sulle note di Scatman, perché il ritmo di quella canzone era perfettamente sincronizzato con i suoi passi. Ma ha anche un ottimo effetto calmante: non è una leggenda metropolitana che la mezzofondista Kelly Holmes, alla Maratona di Atene del 2004, avesse selezionato le note delle ballate soul di Alicia Keys per tranquillizzarsi prima della gara».

Come compilare la playlist per l’allenamento

Ma come si scelgono i brani di una playlist per il running? «Per partire con il piede giusto servono musiche dolci. Ma quando le gambe iniziano a girare anche la melodia che ti accompagna dev’essere più ritmata» svela. «Per la parte centrale dell’allenamento, che richiede uno sforzo prolungato, l’ideale è selezionare brani con bpm (beats per minute) simili al ritmo del proprio cuore, così piedi e battito cardiaco vanno all’unisono. Poi ancora qualche nota dolce per concludere l’allenamento senza stress». 

I brani di Corri con noi sono su Spotify

La playlist di Corri con noi selezionata in collaborazione con R101 (R101 Running è su Spotify ) segue queste regole, come spiega ancora Chiara Tortorella. «Si parte con Giusy Ferreri e Alessandra Amoroso che invitano al viaggio e al movimento e Fabio Rovazzi che aggiunge un messaggio di libertà. Sono canzoni più melodiche rispetto ai brani che seguono. In  particolare, David Guetta e The Black Eyed Peas trasmettono ottimismo e aiutano a spezzare il fiato quando la fatica ha il sopravvento. Poi vale sempre la regola generale che sono ottime compagne di corsa anche le canzoni recenti o i brani evergreen: qui trovi Jovanotti e gli Eurithmics, per fare solo due esempi».

Riproduzione riservata
Partner
Media Partner