L'attore Jamie Foxx

“Complicazioni mediche” per Jamie Foxx: «Pregate per lui»

Da tre settimane Jamie Foxx è ricoverato in un ospedale di Atlanta, in Georgia. Non si conoscono i motivi, ma gli amici invitano a pregare per lui

Paura per Jamie Foxx: l'attore premio Oscar per il film Ray è ricoverato in ospedale da tre settimane e la situazione è talmente preoccupante che le persone che gli stanno vicino hanno chiesto ai fan di pregare per lui. Non si conoscono al momento i motivi per i quali la star di Hollywood è finita al pronto soccorso. L'unica cosa certa è che, lo scorso 12 aprile, la figlia di Foxx, Corinne, che ha 29 anni, ha fatto sapere su Instagram che suo padre era stato ricoverato d'urgenza.

Jamie Foxx, la famiglia chiede privacy

«Volevamo condividere con voi la notizia che mio padre, Jamie Foxx, ieri ha avuto una complicazione medica», si legge nella dichiarazione della famiglia sui social network. Ancora: «Fortunatamente, grazie all'azione rapida e alle ottime cure ricevute, è già sulla buona strada per il recupero. Sappiamo quanto è amato e apprezziamo le vostre preghiere. La famiglia chiede privacy durante questo periodo difficile».

«I medici lo tengono sotto osservazione»

Jamie Foxx è ricoverato in Georgia, all'ospedale di Atlanta. Lo scorso 21 aprile una fonte aveva detto al magazine People che l'attore era «ok», ma «ancora in ospedale». Aveva aggiunto: «I medici stanno eseguendo i test, ma è sveglio e vigile. Lo tengono sotto osservazione».

Jamie Foxx, gli amici: «Pregate per lui»

Da allora Jamie Foxx, che ha 55 anni, è sempre rimasto ricoverato. Sebbene non sia ancora chiaro quale siano le sue condizioni, il sito Tmz ha riferito che fonti vicine all'attore avrebbero detto che adesso ha bisogno di tutte le preghiere possibili. «Pregate per lui», hanno riferito le persone vicine alla star di Hollywood.

Stava girando un film, poi il ricovero

Il ricovero di Jamie Foxx ha mandato in tilt gli studios. Quando è stato ricoverato, l'attore stava girando il film Back in Action con Cameron Diaz. Proprio il giorno prima del ricovero era stato fotografato sul set insieme alla collega. Inoltre, avrebbe presto dovuto iniziare la produzione della nuova stagione del popolarissimo game show sui testi musicali Beat Shazam, in onda su Fox, di cui è conduttore. Secondo il sito Tmz, però, l'attore non parteciperà più al programma: i produttori hanno trovato un nuovo conduttore. Non solo: anche la figlia di Jamie Foxx, Corinne, che nello show fa la dj, non parteciperà. Infatti, da quando suo padre è stato male, lei non si è mai allontanata dall'ospedale dove è ricoverato.

Gli auguri di guarigione delle star di Hollywood

Jamie Foxx è uno degli attori più prolifici di Hollywood. Nato in Texas nel 1967, ha interpretato molti ruoli memorabili. Oltre al premio Oscar per il film Ray, viene ricordato per i personaggi interpretati in Django Unchained, Collateral, Miami Vice, Baby Driver e Just Mercy. Nel corso della sua carriera, ha anche prestato la voce a personaggi di film animati. Ha presentato i BET Awards nel 2009 e nel 2016, ed è anche cantante: ha pubblicato diversi album di successo, tra cui Unpredictable e Intuition. Molti suoi amici famosi gli stanno augurando sui social network una pronta guarigione. Tra questi ci sono: Kerry Washington, LeBron James, Martin Lawrence e Nick Cannon.

Riproduzione riservata