Guida all’automedicazione ragionata

Con i farmaci non si scherza. Anche se sono da banco, cioè vendibili senza ricetta. Ne va della nostra salute. Se si assumono 'male' si rischia di annullare il fine per cui sono stati prodotti. Ecco alcuni consigli per un'automedicazione ragionata

Il fatto che si vendano senza ricetta non vuol dire che vadano  assunti con leggerezza. Stiamo

Il fatto che si vendano senza ricetta non vuol dire che vadano  assunti con leggerezza. Stiamo parlando dei farmaci da banco, la cui  assunzione prevede alcune semplici regole, facili da imparare. È un po'  come nuotare: una volta appreso, è difficile che ci si dimentichi come  si fa.

- Leggi il foglietto illustrativo e segui le istruzioni. Dimentica i vecchi foglietti incomprensibili di una volta: i farmaci sono sempre più corredati da foglietti leggibili anche dai non addetti ai lavori.
- Se qualcosa non dovesse essere chiaro, non esitare a chiedere al farmacista.

Come assumere i farmaci nel modo corretto - Non superare mai la quantità massima consentita. - Non

Come assumere i farmaci nel modo corretto

- Non superare mai la quantità massima consentita.
- Non usare un farmaco da banco per periodi prolungati: in caso di recidive o di inefficacia rivolgiti al medico curante o allo specialista.
- Non prendere insieme due farmaci con lo stesso principio attivo (ad esempio il moment e l'antalgil contro il mal di testa: entrambi  sono composti da ibuprofune). Nel dubbio chiedi al medico se puoi  assumere 2 compresse dello stesso farmaco, per aumentare la quantità di  principio attivo.

Il farmacista 'sciogli-dubbi' - Esponi al farmacista il tuo stato di salute del  momento: se ha

Il farmacista 'sciogli-dubbi'

- Esponi al farmacista il tuo stato di salute del  momento: se hai un problema di salute o di allergie (anche se non sono  necessariamente ai farmaci), stai prendendo altri farmaci o sei in  gravidanza o allattamento.
- Prendi nota dei tuoi farmaci.  Trascrivili su un block notes se ciò dovesse aiutarti a ricordarli più  facilmente. Ti servirà per porre domande più precise al farmacista o al medico di base in merito all'interazione fra farmaci.

 No al mix alcol + farmaci - Non mischiare farmaci e bevande alcoliche: il mix può essere più peri

No al mix alcol + farmaci
- Non mischiare farmaci e bevande alcoliche: il mix può essere più pericoloso di quanto si pensi.

Altre regole preziose per assumere farmaci correttamente

- Alcuni farmaci da banco come gli antistaminici possono dare sonnolenza: controlla nel foglietto illustrativo, soprattutto se devi metterti alla guida.

- Controlla la data di scadenza ed elimina i farmaci scaduti nel contenitore per la raccolta differenziata dei farmaci che trovi all'ingresso o all'interno delle farmacie.

Bambini e farmaci - Non somministrare ai bambini un farmaco da banco senza chiedere il parere del pe

Bambini e farmaci

- Non somministrare ai bambini un farmaco da banco senza chiedere il parere del pediatra.
- Conserva i farmaci in un luogo fresco e asciutto e lontano dalla portata dei bambini

Riproduzione riservata