Creme anticellulite

Guida alle migliori creme anticellulite: efficacia, come funzionano

Alimentazione equilibrata e attività fisica sono importantissimi nel constrastare gli inestetismi della cellulite, ma anche le creme anticellulite possono essere efficaci

Creme anticellulite

Parliamo di creme anticellulite: servono davvero per combattere l’inestetismo più odiato di sempre? Probabilmente ti sarai fatta spesso questa domanda.

Secondo le stime degli esperti, infatti,  la cellulite è un disturbo che interessa l’80% delle donne, per cui che tu ci creda o no, sei in buona compagnia. E se è vero che creme anticellulite, gel e fanghi da soli non possono fare miracoli, certo è che un buon prodotto, unito ad altri accorgimenti, può essere un efficace e valido aiuto per ridurre gli instetismi della cellulite.

Creme anticellulite: come funzionano

Le creme anticellulite sono quasi sempre efficaci sugli inestetisimi visibili: sono pensate per svolgere un’azione ricompattante, drenante e levigante sulla pelle, riattivando la circolazione ed andando così a limitare o a prevenire la classica buccia d’arancia.

I principi attivi più utilizzati in questi prodotti sono:

  • caffeina
  • escina
  • retinolo
  • acido ialuronico

Le prime due stimolano la lipolisi ovvero l’idrolisi dei grassi, mentre retinolo e acido ialuronico servono a migliorare l’elasticità della pelle.

Ma come funzionano le creme anticellulite? Le modalità di applicazione variano spesso in base alla tipologia di prodotto. I formati più diffusi sono questi:

  • gel ad azione caldo/freddo
  • fanghi con cui fare impacchi da tenere in posa
  • creme da massaggiare nelle zone critiche

Hai bisogno di qualche dritta per trovare il prodotto giusto? Niente paura: abbiamo selezionato le migliori creme anticellulite: ecco quali sono! Se puoi vuoi sperimentare altri rimedi contro la cellulite dai un'occhiata ai pantaloni anticellulite.

Migliori creme anticellulite 2021

Se vuoi farti un'idea velocemente questi sono i prodotti anticellulite più venduti e meglio recensiti su Amazon, ecco la classifica:

Vediamo ora i prodotti anticellulite

Il gel snellente

Il gel rassodante di Sodermol ha una formulazione basata su ingredienti tra i quali guaranà, caffeina e limone che stimolano il metabolismo lipidico. Puoi usarlo su fianchi, glutei, addome ma anche braccia e grazie alla sua consistenza applicarlo è molto semplice perché si assorbe rapidamente. Utilizzandolo tutti i giorni, potrai vedere i risultati dopo un mese.

Crema termale anticellulite Collistar

La crema di Collistar abbina invece sei diversi tipi di alghe marine integrali all’acqua termale e a un super concentrato di principi rassodanti e fitoestratti drenanti. Il risultato? Una doppia azione efficace sia per trattare gli inestetismi della cellulite sia per rassodare i tessuti. In breve tempo le zone critiche appariranno così più sode, toniche e levigate. Morbida e scorrevole, è perfetta da massaggiare sulla pelle.

Il gel freddo drenante Geomar

Il gel freddo drenante di Geomar è invece particolarmente indicato se soffri di fragilità capillare o hai la pelle particolarmente delicata. La sua formulazione ad assorbimento ultra-rapido è pensata per combattere gli inestetismi della cellulite attraverso ingredienti specifici tra cui escina, che aiuta a migliorare la microcircolazione, estratto di ippocastano per rinforzare le pareti dei capillari, oltre a caffeina ed estratti di alghe purissime per un’efficace azione lipolitica. Va utilizzato una o due volte al giorno, con costanza, per almeno un mese, massaggiandolo dal basso verso l'alto fino a completo assorbimento.

Bionike Defence Body Anticellulite

La crema di Bionike è invece caratterizzata dall'azione freddo/caldo pensata per stimolare in modo prolungato la microcircolazione capillare favorendo il drenaggio dei liquidi e delle scorie nel tessuto sottocutaneo. Dalla texture leggera e ad alta penetrazione, è perfetta da massaggiare sulla pelle e si assorbe facilmente. Fai attenzione: l'odore caratteristico è legato alla concentrazione di ingredienti di derivazione naturale.

Il fango anticellulite GUAM

In caso di cellulite radicata e ostinata può essere utile ricorrere a un trattamento strong. I Fanghi di Alga Guam sono perfetti perché contengono fosforo, zolfo, iodio ma anche vitamine e alga marina integrale essiccata dal super potere antiossidante. Come utilizzarli? Basta applicarli con un leggero massaggio sulle parti interessate, avvolgere con la pellicola trasparente da cucina e lasciare in posa 45 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Olio intensivo anticellulite

Se desideri puntare su una formula 100% naturale, scegli l'olio che contrasta gli inestetismi cutanei, stimola il metabolismo e scioglie il grasso. A base di oli essenziali, come quello di rosmarino e di limone, genera una sensazione di calore, stimolando la circolazione del sangue nelle zone colpite dalla cellulite. Questo effetto, combinato con un regolare massaggio, aiuta a riattivare il sistema linfatico e a diminuire il grasso in eccesso, lasciando la pelle liscia e soda. 

Il fango per pelli sensibili Geomar

Se hai una pelle particolarmente delicata, i fanghi che fanno per te sono quelli all'argilla bianca di Geomar che contrastano la cellulite, grazie ad un'azione lipolitica e drenante. Basta mescolare il prodotto e poi applicarlo con un leggero massaggio sulla pelle pulita ed asciutta, lasciando in posa per circa 10-15 minuti per poi sciacquare abbondantemente con acqua tiepida. Per vedere i risultati, è consigliabile iniziare il trattamento d'urto applicando il fango tre volte durante la prima settimana e due volte durante le quattro settimane successive.

Somatoline Cosmetic snellente

Un altro trattamento strong, infine, è quello proposto da Somatoline Snellente 7 notti. Si tratta di un gel ultra intensivo, a base di un complesso ricco di principi attivi specifici ad elevata concentrazione, con in più sale marino e sericoside, con una tripla azione snellente. Va applicato tutte le sere, per almeno 7 notti consecutive, prima di andare a letto. Se vuoi ottimizzare i risultati, puoi prolungare il trattamento fino ad un mese. Il prodotto è indicato se soffri di adiposità localizzata su fianchi e cosce.

Cellulite: altri consigli utili

Per sconfiggere la cellulite, devi prima conoscerla. Di cosa si tratta? La cellulite è causata da un alterato metabolismo del tessuto sottocutaneo, o pannicolo adiposo, che crea un aumento delle dimensioni delle cellule adipose e una ritenzione idrica negli spazi intercellulari. Le zone maggiormente interessate sono solitamente cosce, fianchi, glutei ma anche addome.

All’origine di questo disturbo, ci possono essere molteplici fattori, tra i quali sovrappeso, alterazioni ormonali, sedentarietà ma anche un’alimentazione sbilanciata.

Il sintomo immediatamente visibile è la classica pelle a buccia d’arancia che può manifestarsi in forma lieve o più pronunciata a seconda dei casi. 

Detto questo, le regole fondamentali per contrastare la cellulite sono:

  • seguire una dieta equilibrata;
  • evitare indumenti che ostacolano la circolazione del sangue;
  • praticare una regolare attività fisica.

Nelle forme particolarmente severe può essere utile rivolgersi a un dermatologo che possa indicare i trattamenti più indicati.

I rimedi naturali che ti danno una mano contro la cellulite sono questi

VEDI ANCHE

I rimedi naturali che ti danno una mano contro la cellulite sono questi

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata