Coronavirus: come proteggersi e contrastare il diffondersi del contagio

Credits: Shutterstock

In questi giorni di emergenza dobbiamo stare attentissimi e rispettare le regole fondamentali per impedire che il Coronavirus si diffonda sempre più. In qualsiasi parte d'Italia tu viva, segui queste indicazioni.

In questi giorni di emergenza dobbiamo stare attentissimi e rispettare le regole fondamentali per impedire che il Coronavirus si diffonda sempre più. Anche se non vivi nelle zone rosse (o gialle), è importantissimo che tu segua alcune indicazioni. E anche che tu cerchi di farle rispettare a chi ti sta vicino.

  • Lavati spesso le mani con acqua e sapone e pulisci le superfici con cloro o alcol
  • Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
  • Evita i luoghi affollati e mantieni la distanza dagli altri di almeno un metro
  • Se sei anziano o immunodepresso resta a casa
  • Copri bocca e naso con fazzoletti monouso quando starnutisci o tossisci. Altrimenti usa la piega del gomito
  • Evita le strette di mano, gli abbracci e l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri
  • Se hai sintomi simili all'influenza resta a casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici, ma contatta il medico di medicina generale, i pediatri di libera scelta, la guardia medica o i numeri regionali

Qui trovi tutte le informazioni e gli aggiornamenti utili sul Coronavirus

Riproduzione riservata