• Home -
  • Mamme-
  • Scuola-
  • Come affrontano la maturità gli studenti dislessici?

Come affrontano la maturità gli studenti dislessici? 

Per gli studenti dislessici, la maturità ha regole particolari: l'obiettivo è quello di fornire a tutti i ragazzi gli stessi strumenti per affrontare l'esame. In nome di un'effettiva equità

di Serena Allevi

 

La dislessia è oggi, per fortuna, al centro dell'attenzione delle linee guida relative alla didattica e, conseguentemente, alle modalità degli esami di fine ciclo scolastico. La maturità è uno degli scogli più grandi che i ragazzi si trovano a dover affrontare, spesso infatti questo esame è fonte di grande stress anche a livello familiare. Per le famiglie che conoscono da vicino la dislessia, questo momento può davvero rappresentare un motivo di ansia e grande preoccupazione. Però oggi gli studenti dislessici sono tutelati da alcune normative che permettono loro di affrontare la maturità con strumenti pari a quelli dei compagni di scuola. Perché equità significa partire tutti dallo stesso punto e con gli stessi strumenti a disposizione

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
mamme/scuola/maturita-dislessia$$$Come affrontano la maturità gli studenti dislessici?
Mi Piace
Tweet