Psiche: l’amore impossibile

Credits: Photoshot
1 6

A tutti sarà capitato di avere un'amica che si invischia in amori impossibili per...non vivere quelli possibili. Si tratta di un concetto psicologico che ricorre spesso nelle poste del cuore, al punto da essere entrato nelle conversazioni femminili. Con una connotazione a metà tra la consolazione amicale e il rimprovero affettuoso.

Ma che vuol dire esattamente? Perché si dovrebbe temere così tanto l'amore possibile - seppure desiderato -  da cacciarsi in una storia impossibile? Dietro ci sarebbe la difficoltà individuale di diventare protagonisti della propria vita, perché ciò fa paura. E impedirebbe così la realizzazione di un desiderio molto sentito.

Per capirne meglio ne parliamo con lo psicoterapeuta Roberto Pani, professore di Psicologia Clinica all'Università di Bologna.

/5

"Perché mi innamoro sempre dell'uomo impossibile?" L'esperto ci spiega le ragioni psicologiche della domanda che si pongono le infelici in amore di tutte le età

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te