Tonifica gli addominali col Kamasutra

  • 1 5
    Credits: Corbis

    Appassionati di duro esercizio fisico, di addominali scolpiti, ma anche di sesso, unitevi! È finalmente arrivato il momento di sfruttare i dolci momenti di piacere per sollecitare anche i muscoli addominali e trarre beneficio dal movimento fisico. Ecco 5 posizioni del Kamasutra che ti aiuteranno a smaltire quei fastidiosi rotolini di grasso che proprio non ne vogliono sapere, nemmeno con le diete più ferree, di sparire.

    Iniziamo con la posizione del Bandoleer: tu sei stesa sulla schiena con le gambe sollevate e le ginocchia unite contro il petto, mentre il tuo partner si inginocchia e ti penetra. In questa posizione, il punto G viene stimolato in maniera più intensa, ma tu fai lo sforzo di alzare e abbassare le ginocchia così da stimolare anche gli addominali bassi (seguendo il suo ritmo).

  • 2 5
    Credits: Corbis

    La posizione del 'Ponte elevatoio' può essere eseguita solo se il tuo partner è forte e non ha problemi di schiena. L'uomo infatti deve formare un ponte con il corpo, mentre tu ti appoggi contro di lui e ti lasci penetrare dandogli la schiena. È un'ottima posizione se preferisci i movimenti rotatori del bacino piuttosto che il classico su e giù e tu hai modo di contrarre gli addominali per tutto il tempo e di sviluppare gli obliqui (che col tempo ti possono regalare un vitino da vespa).

  • 3 5
    Credits: Corbis

    Nella posizione denominata 'Let's go home' la donna è sdraiata a pancia in su (se gli addominali non sono proprio forti e tonici potete aggiungere un cuscino sotto i glutei per alzare leggermente il bacino e fare meno fatica). Tu devi muovere le anche e il bacino, sfruttando gli addominali, mentre lui la penetra. E volete sapere una cosa? Si tratta di una posizione perfetta dopo una cena romantica, perché aiuta (oltre a tonificare i muscoli) perfino la digestione.

  • 4 5
    Credits: Corbis

    Solitamente la posizione della 'siesta' viene suggerita in caso la coppia abbia voglia di un momento di 'amore' rilassato durante la maratona amorosa. Il tuo lui è sdraiato sul fianco e tu lo (s)cavalchi appoggiando il lato B al suo pene e facendoti penetrare. Tutto il tuo fisico trarrà beneficio dall'abbassamento della pressione e tu potrai dedicare del tempo, durante l'atto sessuale, per i tuoi esercizi addominali: sei libera infatti di appoggiare le mani dietro la nuca e sollevare testa e spalle tonificando i muscoli.

  • 5 5
    Credits: Corbis

    Nella 'cavalcata' la donna volge la schiena al suo partner e si adagia su di lui a cavalcioni. Così, mentre il tuo partner ti tiene per l’estremità alta delle cosce (e apprezza da vicino le tue natiche) tu puoi sviluppare i muscoli addominali e persino i quadricipiti aiutando l'oscillazione e il movimento pelvico con delle flessioni.

    E ora non ti resta che divertirti a mettere in pratica queste cinque posizioni per sfoderare addominali tonici e ventre piatto!

/5

Benessere, piacere e pancia piatta possono andare di pari passo se sfrutti il sesso per allenare i tuoi muscoli. Ecco 5 esercizi da provare.

Non sono certo in molti quelli a cui piace faticare dedicando ore del proprio tempo agli esercizi per gli addominali. Purtroppo però, si tratta dell'unico vero modo che ti aiuta a smaltire quei rotolini di grasso e quella pancetta che proprio non vogliono andare giù. Devi sapere inoltre che gli esercizi che tonificano e scolpiscono i muscoli addominali, ti aiutano anche a migliorare l'equilibrio e la postura e fanno bene al mal di schiena da scrivania di cui ormai in tante soffriamo a causa delle lunghe ore passate davanti al Pc.

Ma volete sapere un'altra cosa? Ammazzarsi di esercizi è certamente utile, ma decisamente poco divertente. La nostra soluzione quindi è quella di sfruttare altri 'momenti di piacere' per sollecitare gli addominali. Stiamo parlando del sesso naturalmente. Esistono 5 posizioni che, se praticate con costanza, vi aiutano a mantenere una pancia piatta e tonica!

Ed è il caso di dire: 'provare per credere'!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te