Donne più felici e intelligenti: merito del dna

Credits: Photoshot
1 7

I ricercatori hanno analizzato il Dna di 345 volontari, 193 donne e 152 uomini, stabilendo che a sentirsi più felici sono le donne nelle quali la presenza del gene della monoammino ossidasi risulta meno attivo. Secondo gli esperti negli uomini l’effetto positivo sarebbe bloccato dal testosterone. Questa scala della felicità spiegarebbe la tendenza all'ottimismo (tipica delle donne?) ma anche il motivo per cui le donne potrebbero risultare più inclini a cadere in stati di ansia e depressione. Ma le differenze genetiche possono davvero spiegare le conseguenze emotive delle differenze di genere?

/5

La felicità? È un gene... ed è femminile! È quanto scoperto da un team di ricercatori americani. Secondo un'ulteriore indagine il quoziente intellettivo delle donne cresce più in fretta rispetto ai maschietti. Tempi di rivoluzione in rosa?

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te