regali neomamme

Regali per neomamme: cose davvero utili per mamma e bambino

Cosa regalare ad una neomamma? Abbiamo selezionato tante idee originali ed utili per fare felici mamma e bebè

Regali per neomamme: idee utili per mamma e bambino

Se non sai cosa regalare ad una neomamma ecco delle idee per trovare il pensiero giusto per chi ha appena partorito. Il regalo non deve essere necessariamente un oggetto a uso del bebè (spesso sono i genitori stessi a eccedere in acquisti per la nascita), quindi a meno che non ci sia una precisa richiesta si può optare per un pensiero per la mamma o per la casa, qualcosa di simbolico che rimarrà a ricordo del nascituro.

Una coccola per la mamma (il buono per un ingresso alla spa o un regalo beauty) farà sentire importante chi ha appena partorito che il più delle volte viene messa da parte dal neonato che catalizza tutte le attenzioni di amici e parenti. Non sottovalutare poi il regalo più economico (ma anche il più gradito): il tempo! Tra ore di sonno perse, casa da pulire e cene last minute, la neomamma non potrà che apprezzare la vostra offerta di aiuto: 3 ore di pulizie, la spesa, i panni da stirare, una cena pronta o una passeggiata all'aria aperta.

Insomma, trovare il regalo giusto per la neomamma è facile, originale e anche molto economico!

Ecco quindi una lista di cose utili da regalare ad una neomamma, non solo oggetti!

Regali per una neomamma: gli errori da evitare

Cominciamo subito col dire che ci sono doni che è meglio evitare, perché poco utili ma anche perché possono rischiare di ferire la sensibilità della futura mamma.

Qualche esempio? Ecco la black list dei regali da evitare:

  • vestitini per bebè: sono bellissimi da vedere e la tentazione di acquistarli è forte ma spesso una neomamma ha già provveduto al corredino per il nascituro; inoltre, se non sei pratica, orientarsi con le taglie dei bebè non è facilissimo, con il rischio di regalare tutine o vestitini che non verranno mai indossati;
  • culla, passeggino, seggiolone: a meno che non ci sia una lista nascita a cui far riferimento o una richiesta specifica da parte dei neo-genitori, i grandi classici per la vita col bebè non sono una buona idea perché con ogni probabilità saranno già stati acquistati;
  • prodotti di bellezza per la mamma: il rischio di uno scivolone è dietro l’angolo; regalare ingenuamente una crema anti-smagliature o un siero per il viso può suonare come un suggerimento... poco gradito;
  • giocattoli: infine, meglio evitare anche pupazzi o giochini dal momento che, durante i primi mesi, non potranno essere utilizzati.

Pannolini

Ebbene sì, può sembrare un regalo banale ma quando nasce un bambino ne servono tantissimi: i pannolini sono quindi una scelta intelligente per i neo-genitori. Puoi puntare sulle classiche torte di pannolini, appositamente confezionate come special gift, ma anche su un'alternativa green come i pannolini lavabili che potrebbero rivelarsi per la neomamma una piacevole scoperta oltre che un modo super tattico per risparmiare nei primi anni col bebè!

Le mussole in cotone

Un pensiero poco impegnativo ma comunque gradito? La mussola di cotone che la neomamma potrà utilizzare in tantissimi modi diversi: per rivestire la seduta del passeggino quando fa caldo, per cullare il bambino senza tenerlo a contatto con gli indumenti ma anche come doudou per la nanna. Nel set che trovi online, oltre alla mussola, c'è anche il bavaglino coordinato e la pratica borsa porta pannolini.

La fascia porta-bebè

fascia porta bebè

Portare il bebè in fascia ha molti benefici per il piccolo ma anche tanti vantaggi per la mamma. Ecco allora che un regalo sicuramente gradito può essere la fascia porta bebè in cotone organico. Quella di Laleni oltre ad essere sostenibile, è pensata per prevenire dolori alla schiena e per permettere alla mamma di avere le mani libere mentre il piccolo riposa.

Un buono regalo

Vuoi essere sicura di non sbagliare e di scegliere qualcosa di davvero utile? La soluzione migliore è puntare su un buono regalo che permetta alla neomamma di scegliere facilmente ciò di cui ha bisogno. L'importo lo decidi tu (da 30 a 100 euro) e la card arriva alla neomamma con tanto di busta regalo e bigliettino.

Il fasciatoio portatile

Cambiare i pannolini "on the road" diventerà sicuramente una nuova abitudine per la mamma. Il regalo intelligente può essere allora un pratico fasciatoio pieghevole da portare sempre con sé per ogni pit stop. Quello di Happy Mom ha una grafica divertente ma non solo. Leggero e compatto, può essere agganciato alla tracolla e all'interno ha uno scomparto porta pannolini, uno per riporre le salviette e una tasca esterna per gli effetti personali della mamma.

Il set per il bagnetto

Utilissimi anche tutti i prodotti per la cura del bebè e per i primi bagnetti. L'ideale allora sarà puntare su un pratico set regalo. Quello di Mustela contiene crema idratante, shampoo delicato e bagnoschiuma, racchiusi in una trousse che la neomamma potrà riutilizzare per portare il necessario per il bebè.

Lo zaino multitasking

L'alternativa più utile e originale della classica borsa da passeggino? È sicuramente lo zaino in cui la neomamma potrà organizzare tutto l'occorrente per il piccolo. Quello di Umitive oltre ad essere super capiente, ha un vano per i pannolini, una tasca impermeabile per eventuali indumenti bagnati, una tasca per lo smartphone della mamma ma anche una termica per mantenere caldo il latte. E con i ganci appositi si può anche appendere al passeggino.

La lucina per la nanna

L'argomento nanna, specie i primi tempi, è tra i più delicati da affrontare. Per aiutare i neogenitori, l'idea regalo giusta può anche essere la lucina notturna che permette di creare la giusta atmosfera nella cameretta. Quella di Chicco è morbida al tatto, dispone di 5 colori di luce differenti ma può servire anche come dolce carillon perché diffonde rilassanti melodie.

Il set di bavaglini

Un regalo che può sembrare scontato ma che è in realtà utilissimo? Il set di bavaglini impermeabili con tante allegre fantasie. Facili da allacciare, saranno un passepartout nel momento del ruttino ma anche per le prime pappe.

Il cuscino per l'allattamento

Per allattare al seno ma anche al biberon, un oggetto utilissimo è il cuscino circolare che aiuta la mamma a tenere il bebè nella giusta posizione. Un valido alleato anche per aiutare il piccolo a mantenersi in equilibrio quando comincia a stare seduto. Quello di Nilmo ha una fodera in morbido cotone che si può rimuovere e lavare facilmente anche in lavatrice.

Un massaggio neonatale

Forse la neomamma, impegnata tra mille incombenze, non ci ha ancora pensato: regala a lei e al suo bebè un corso di massaggio neonatale.

In base alle tue disponibilità economiche potrai regalarle un corso privato a domicilio, oppure di gruppo o ancora informarti al posto suo per organizzarle un corso gratuito tramite la Asl di zona.

Dedica alla neomamma un po' del tuo tempo

Spesso le neomamme, escluso il primo periodo di visite di parenti e amici, si trovano ad affrontare un tempo più o meno lungo di solitudine con il bebè. Una condizione che può essere un po' sofferta soprattutto se si arriva da una vita sociale e lavorativa molto intesa. Quindi perché non regalare all'amicaun po' del tuo tempo? Una passeggiata e un caffè tra te, lei e il bebè sarà sempre meglio della solita passeggiata solitaria!

Offri il tuo aiuto pratico nella gestione della casa

Ma non di sole chiacchiere ha bisogno la neomamma: se pensi che sia in difficoltà offriti per una pulizia extra della casa o una lunga sessione di stiro! Oppure portale delle cene già pronte da surgelare: te ne sarà immensamente grata nelle serate di pianti e ninna nanne senza tregua!

Una consulenza post parto

Un regalo che tornerà senz'altro utile alla neomamma è la consulenza con un'ostetrica. Ormai su tutto il territorio nazionale operano privatamente associazioni di ostetriche che organizzano consulenze e corsi.

"Confeziona" il buono con un biglietto carino in cui metterai tutti i recapiti e le informazioni. Anche la neomamma più esperta sarà contenta di ricevere a casa la visita di un'ostetrica che le risolverà i piccoli o grandi problemi nella cura del bebè: dai consigli sull'allattamento, al bagnetto, alla nanna. Potrà essere di supporto anche per il delicato periodo del puerperio che spesso è contraddistinto dal baby blues.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata