Doccia di coppia sesso ecosostenibile

Famolo green! La nuova frontiera di amore e sesso? L’ecosostenibilità

Se l’impegno per salvare il Pianeta è sempre più diffuso non vi stupirà sapere che di sostenibilità si può parlare anche tra le lenzuola, senza perdere nulla dell'eros che rende magici i rapporti a due. Sono infatti numerosi gli aspetti dell’intimità con il proprio partner che possono essere riletti in chiave green garantendo una soddisfacente vita sessuale nel rispetto dell'ambiente. Curiosi? Ecco alcuni consigli per imparare a fare l’amore in modo eco-responsabile.

Intimo ecosostenibile

Che siano le lenzuola del letto o la lingerie sexy scegliamo prodotti realizzati con tessuti 100% organic. Dal cotone passando per la canapa fino al bambù, sono tante le alternative alle fibre sintetiche che ci consentiranno di essere sexy senza inquinare il Pianeta. Quindi via libera a corpetti, reggiseni per lei e boxer o slip per lui purché naturalmente ecosostenibili.

Creare un'atmosfera sensuale (risparmiando)

Se si è tra quei fortunati che hanno la possibilità di ritagliarsi un ora di relax durante la giornata, perché non approfittarne? Fare l’amore durante le ore del giorno non solo vi troverà ancora pieni di energie ma vi farà risparmiare anche sulla bolletta della luce. Se però siete tra quelli che preferiscono "le tenebre" come prima cosa create un clima intimo spegnendo la luce in stanza, fare l’amore al buio si sa è più romantico.

Qualora non riusciste a fare a meno della luce, nessun problema abbiamo la soluzione anche per voi. Per rendere indimenticabile il vostro incontro fatelo a lume di candela, naturalmente vegetale, ve ne sono alcune che nascondo in sé anche una bellissima sorpresa: in 5/10 minuti si trasformano in un tiepido olio da massaggio.

Cibi afrodisiaci di stagione

Sono tanti i cibi afrodisiaci che possono rendere ancora più “hot” la vostra serata: tartufo, gamberi, zenzero, zafferano... ma attenzione che siano prodotti di stagione! Quindi è sì vero che le fragole sono il frutto dell’amore, ma solo se siamo in primavera, in alternativa sono molti i cibi che si possono sperimentare.  Che ne dite di trovare il vostro personale frutto della passione naturalmente biologico, stagionale e a chilometro zero oppure di optare per cioccolatini fatti in casa realizzati con cacao equo e solidale?

Sex toys green

E se giocare è la vostra passione? Allora non potrete fare a meno di un “terzo intruso”, o meglio complice, scelto tra i sex toys in versione ecofriendly. Gli esempi sono vari, si può andare da un paio di manette in plastica riciclata fino a giochi realizzati con legno proveniente da foreste certificate.

Tra i più richiesti vi è poi il classico vibratore, anche in questo caso sono numerose le alternative a minimo impatto ambientale come quelli a forma di foglia che sono 100% naturali e confezionati con materiali riciclati. Pare i giudizi siano entusiasti! Una cosa importantante: sono naturalmente bandite le batterie usa e getta in favore di giochini ricaricabili, anche alimentati ad energia solare.

Non possiamo poi non parlare dei lubrificanti in versione ecologica. In commercio se ne possono trovare realizzati con ingredienti biologici e corredati di tutte le necessarie certificazioni e indicazioni del caso. Una vera scoperta...

Condom "a impatto ridotto"

Una scelta ecofriendly può essere fatta anche in tema di rapporti sicuri, grazie ai profilattici ecosostenibili. Se ne trovano sia in lattice che in gomma naturale, ma attenzione anche alle confezioni. Per prima cosa accertatevi che il loro packaging sia realizzato con materiale riciclato, inoltre preferite sempre formati scorta in questo modo contribuirete a diminuire la quantità di materiale impiegato per il loro confezionamento.

In due è meglio!

Dopo aver fatto l’amore concedetevi un rilassante bagno (o doccia) a due, in questo modo potrete godere di un ulteriore e piacevole momento tra di voi, risparmiando acqua ed elettricità. Questi sono solo alcuni suggerimenti, voi avete altre idee? Condividetele pure con noi.

San Valentino: il giorno dell’amore… anche per il Pianeta

VEDI ANCHE

San Valentino: il giorno dell’amore… anche per il Pianeta

Riproduzione riservata