L’estate è sicuramente uno dei periodi più attesi nell’anno. Finalmente iniziano le ferie, si può viaggiare dedicarsi ai propri sport all’aperto preferiti. Certo, il rovescio della medaglia è il caldo, a volte eccessivo, che potrebbe disturbare tutte queste attività. Inoltre, anche dal punto di vista del make-up, il caldo esagerato può rovinare o ridurre il risultato che avreste ottenuto in condizioni normali.
Fortunatamente, esistono tantissimi prodotti con effetto rinfrescante, che possono essere il tuo alleato ideale nelle giornate più calde. Vediamo allora come applicare i prodotti rinfrescanti anti-caldo e quali sono.

Gel con effetto ghiaccio

Prodotti molto comuni sono i gel o le creme con effetto ghiaccio. Esse vanno applicate sulla pelle, in particolare sul viso, e hanno l’obiettivo di donare un effetto rinfrescante e immediato. Molte contengono ad esempio mentolo, l’ingrediente rinfrescante per eccellenza. Ne esistono di moltissimi tipi e di tante marche diverse, e nulla vi vieta di sperimentare. Vi accorgerete che alcuni prodotti puntano più sulla freschezza immediata, mentre altri sono molto più duraturi Inoltre, esistono moltissime formule bio, per cui potrete stare al fresco dando anche una mano all’ambiente.

Il latte detergente

Sono molte le donne che fanno fatica ad applicare la crema viso, che rende ancora più soffocante una giornata già afosa. Per questo motivo, il latte detergente risulta una manna dal cielo: molto più leggero e fresco, ma soprattutto molto idratante, perfetto per proteggere la pelle. Bisogna prestare attenzione che questi prodotti non contengano ingredienti dannosi, quale silicone o paraffina, che risultano anche pericolosi per l’ambiente.

L’idrolato di lavanda

Un altro, utile prodotto, che dà subito un maggiore benessere nelle giornate più afose, è l’idrolato di lavanda. Esso va tenuto in frigorifero, così da essere sempre pronto e alla giusta temperatura. Per applicarlo può essere utilizzato un dischetto di cotone. Il suo effetto è lenitivo e rinfrescante, inoltre è anche anti-batterico. Un buon sostituto dell’idrolato di lavanda è quello alla menta. Forse è ancora più rinfrescante, ma perde potere lenitivo, tipico della lavanda. Potrete scegliere voi, in base alle vostre esigenze, cosa usare, magari alternando i due prodotti durante la giornata.

Il deodorante in pasta

Ultimo alleato della tua freschezza sarà il deodorante in pasta. Esso è ricco di bicarbonato, e assolutamente anti-odore, ed è utilissimo per prevenire eccessiva sudorazione. Applicatelo nelle zone dove sudate di più abitualmente, così da ridurre anche il rischio di irritazioni della pelle