L'uomo di Marte

Ridley Scott porta sul grande schermo un romanzo che negli Stati Uniti è diventato un caso editoriale, con migliaia di copie vendute. Parliamo di The Martian, edito in italiano da Newton Compton con il titolo L'uomo di Marte. Si tratta di uno sci-fi ambientato nello spazio, precisamente sul pianeta rosso, luogo in cui l'astronauta Mark Watney, interpretato da Matt Damon, cerca di sopravvivere mentre tutti sulla Terra lo credono morto. La pellicola uscirà in Italia a novembre, giusto in tempo per leggere prima il libro e arrivare preparati al gran finale in sala.

I libri da leggere prima di vedere il film

Cerchi nuove letture? Ecco 7 libri che presto diventeranno film: per arrivare al cinema già preparate e pronte al confronto

Libri da leggere prima del film

Una nuova stagione cinematografica è pronta a iniziare. Dopo l'estate sono in arrivo diverse pellicole pronte a sbarcare sul grande schermo, alcune con un denominatore comune: essere ispirate a un libro. Al di là dell'atteso ritorno nelle sale delle saghe che più hanno appassionato il pubblico, da Cinquanta Sfumature di Grigio a The Hunger Games, ci sono tutta una serie di film che prendono spunto da romanzi più o meno conosciuti, che vale la pena leggere prima di andare al cinema. Ne abbiamo selezionati 7, da non perdere né su carta né su schermo.

Inferno

Dopo Il Codice Da Vinci e Angeli e Demoni, Dan Brown è tornato con Inferno, un altro appassionante caso per il dottor Robert Langdon. Lo storico sarà alle prese con un mistero che lo riguarda in prima persona: dopo essersi svegliato in un ospedale italiano, Langdon scopre di essere a Firenze per sventare un'epidemia mondiale, in qualche modo collegata al capolavoro dantesco. Il film vedrà protagonista ancora una volta Tom Hanks, diretto da Ron Howard. L'uscita nelle sale, inizialmente prevista per dicembre, è slittata al 2016.

La ragazza del treno

La ragazza del treno è il libro più discusso dell'estate. Vero e proprio caso editoriale, firmato da Paula Hawkins, il libro racconta la monotona vita di Rachel, il cui unico momento di svago è l'ora di treno che dalla periferia di Londra ogni mattina la conduce al lavoro. Durante il tragitto si lascia andare ai suoi pensieri osservando ciò che accade fuori dal finestrino, arrivando ad affezionarsi alle persone che guarda attraverso il vetro. Finché un giorno non vede qualcosa che cambierà per sempre il corso della sua vita. L'adattamento cinematografico è stato affidato a Tate Taylor, mentre per il ruolo di Rachel la DreamWorks è in trattative con Emily Blunt.

Una stanza piena di gente

Un uomo, 24 personalità. È questa l'assurda verità che si nasconde in Una stanza piena di gente, libro di Daniel Keyes che racconta l'assurda storia vera di Billy Milligan, il primo uomo nella storia degli Stati Uniti a essere dichiarato non colpevole per infermità mentale a causa di un disturbo di personalità multipla. La sua incredibile biografia è diventata un romanzo e subito un film, il cui protagonista sarà Leonardo Di Caprio, che dovrà rappresentare con un unico ruolo ben 24 persone diverse. La sua rincorsa all'Oscar continua.

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine

Leggendo La casa per bambini speciali di Miss Peregrine non potrete fare a meno di pensare a Tim Burton per una trasposizione cinematografica. E infatti è proprio il regista a dirigere questo film, dalle atmosfere a dir poco inquietanti. Il libro narra la storia di Jacob, sedicenne che parte alla volta del Galles per indagare sul passato del nonno, morto in circostanze misteriose. Il ragazzo scoprirà la casa dove il nonno ha vissuto durante la Seconda Guerra Mondiale, una casa in cui vivono bambini speciali, appunto.

Silenzio

Il genio creativo di Martin Scorsese ha puntato gli occhi su Silenzio, libro di Shusaku Endo uscito in Italia nel 2013, ma in circolazione in Giappone già dal 1966. Il romanzo narra la storia di due missionari gesuiti clandestini in Giappone che vengono  perseguitati da Hideyoshi e i suoi seguaci per aver tentato di propagare  il cristianesimo. I protagonisti avranno i volti di Liam Neeson e Andrew Garfield. Il film uscirà nelle sale nel 2016.

Città di carta

Città di carta è tratto dall'omonimo romanzo di John Green, autore del bestseller "Cercando Alaska". In questo nuovo racconto punta l'obiettivo su due giovani studenti, Margo e Quentin, amici e vicini di casa dallo spirito avventuriero. Un giorno Margo non si presenta a scuola e la sua scomparsa diventerà il mistero da risolvere di Quentin, alla scoperta del valore dell'amicizia e dell'amore. Il film è uscito nelle sale lo scorso 3 settembre e ha per protagonista la modella Cara Delavingne.

Riproduzione riservata