Lavoretti di Pasqua fai da te: tutorial facili per tutti

Ghirlanda di Pasqua Credits: Instagram, anchor flowers
01/07
Foto

Ghirlanda di Pasqua

Cosa ne dici di una ghirlanda pasquale da appendere? Rami intrecciati, fiori di carta e ovetti da fissare con nastri di raso: un augurio di primavera sulla porta di casa per salutare con dolcezza chi arriva. Le ghirlande sono un simbolo di armonia e ospitalità.

Coinvolgi i bambini nelle decorazioni di Pasqua: usando materiali di riciclo potrete creare oggetti originali e dare una mano all'ambiente. Un modo per esprimere la creatività spendendo pochissimo. Ecco le idee da cui trarre ispirazioni per una Pasqua speciale.

I lavoretti di Pasqua fai da te più facili e belli da realizzare in compagnia dei bambini o da sole con stili e tecniche diverse

Lavoretti di Pasqua Fai da Te

I lavoretti di Pasqua fai da te sono senza dubbio il modo più economico per realizzare addobbi e regali per questa ricorrenza. Tuttavia il vantaggio non è unicamente risparmiare, ma anche decorare la casa con splendide creazioni e offrire ad amici e parenti una testimonianza del tuo affetto donando un oggetto fatto con il cuore.

Ami il bricolage? Usa la tua creatività per decorare casa in modo speciale. Il periodo di Pasqua, insieme alla primavera, simboleggia la vita che rinasce. I fiori saranno un'esplosione di colore fra le solite pareti, da abbinare con una tavola apparecchiata con segnaposto originali e colori allegri. E anche se non sei particolarmente abile con il fai da te, puoi certamente trovare un lavoretto di Pasqua alla tua portata che con pochissimo sforzo ti consentirà di ottenere un eccellente risultato.

Il tema dei lavoretti di Pasqua fai da te è spesso legato ad uno dei simboli di questa festa, non è raro, infatti, trovare decorazioni con ovetti, pulcini, galline e così via. Leggi questi due primi esempi che ti forniamo di lavoretti facilissimi e alla portata di tutti, ti stupirai della loro semplicità e vorrai subito metterti all'opera!

Lavoretti di Pasqua fai da te Facili per Bambini

I bambini adorano dedicarsi ai lavoretti di Pasqua, amano decorare la casa e giocare con i colori, bisogna però scegliere dei tutorial che siano facili. Per fortuna ci sono davvero molte alternative in questo senso, tanti lavoretti semplici che si possono realizzare con bambini di tutte le età e non parliamo solo delle classiche uova colorate.

- Coniglietti con i rotoli di carta igienica: rivesti il rotolo di carta igienica con della carta di un colore pastello, rosa, azzurro o anche verde, e con del cartoncino dello stesso colore realizza anche le orecchie. Divertiti con il tuo bambino a incollare le orecchie e a disegnare il musetto con il pennarello.

- Pecorella con ovatta: prendi del cartoncino bianco e realizza un piccolo rotolo. Usa l'ovatta per rivestire questo rotolino e realizzare una morbida pecorella. Gli occhi si possono disegnare oppure puoi comprare quelli adesivi.

- Coniglietti da appendere: realizza un festone con i coniglietti. Disegna la sagoma del coniglietto, ritagliala e usala come formina su fogli e cartoncino di colori diversi. Usa l'ovatta per creare il pom pom del coniglio e quindi appendili fissando la punta delle orecchie a uno spago.

- Cartone piene di ovetti: tutto ciò che ti serve sono degli ovetti di cioccolata, della cartacrespa arancione e verde e uno po' di spago. Realizza un cono con la carta arancione e riempilo di ovetti di cioccolato, chiudilo e fissalo con uno spago. Ritaglia la carta crespa verde creando tante striscette per fare il ciuffo delle carotine, aggiungi un nastro attorno alla chiusura per mascherare le punzature con cui avrai fissato il ciuffetto al cono arancione

Credits: Shutterstock

Lavoretti di Pasqua fai da te con bicchieri di carta

I bicchieri di carta possono essere riutilizzati per creare dei coniglietti di Pasqua. Appoggiali a testa in giù, quindi ritaglia nel cartoncino bianco e rosa le orecchie (il rosa vi serve per la parte interna e per il nasino). Per gli occhi puoi usare dei semplici adesivi.

Credits: Shutterstock

Cestini di Pasqua

Il cestino di Pasqua è un classico delle decorazioni di questa festività, perché permette di tenere vicini gli ovetti di cioccolata. Ci sono tanti modi in cui puoi realizzarlo, una versione deliziosa è questa, che ti consente di riciclare il classico cartone delle uova in poche mosse e aggiungendo pochissimi dettagli.

Credits: Shutterstock

Lavoretti di Pasqua fai da te con cartoncino

Il cartoncino è un materiale estremamente facile da utilizzare e lavorare, adatto anche a chi non ha grande esperienza con il fai da te. Realizzare dei lavoretti di Pasqua in cartoncino con il fai da te non è difficile, basta trovare un tutorial che ti piaccia e tenere a portata di mano forbici, colla e poco altro materiale necessario.

- Biglietto con il pulcino: realizza un biglietto di auguri in cartoncino con un pulcino sopra. Ti servirà un cartoncino per la struttura del biglietto, cartoncino giallo per il pulicino e bianco per l'ovetto. Devi ritagliare le sagome del pulcino e quella di un uovo, ma diviso in due metà. Incolla il pulcino sul cartoncino, quindi copri un pezzetto della parte inferiore del corpo con una metà dell'uovo e incolla la seconda metà sulla testolina del pulcino, in modo che sembri appena nato. Usa i pennarelli per realizzare il musetto.

- Cerchietto con le orecchie da coniglio: prendi un cerchietto che non usi molto, rivestilo con del nastro colorato. Usa il cartoncino rigido per creare le orecchie del coniglietto che andrai poi ad incollare sul cerchietto.

- Bustina coniglietto: prepara la busta per il tuo biglietto di auguri di Pasqua. Scegli una busta di un colore vivace, ad esempio rosa e ritaglia dal un cartoncino delle piccole orecchie da coniglio, il nasino tondo. Disegna invece su un foglio di carta bianco gli occhi e i baffi e colora questi ultimi di nero. Ritagliali e incollali rispettivamente sulla parte superiore e inferiore della busta, mettendo al centro dei baffi il nasino rosa


Credits: Shutterstock

Lavoretti di Pasqua fai da te con decoupage

Fare il decoupage in casa non è difficile, ma richiede comunque la conoscenza approfondita di questa tecnica. Grazie al decoupage si possono creare lavoretti di Pasqua fai da te eleganti e che si conservano facilmente da un anno all'altro e quindi si riutilizzano di festività in festività. Con il decoupage puoi fare una splendida campanella con sopra un coniglietto, ma anche un cuore da appendere.

Sempre con il decoupage è possibile abbellire vasetti nei quali andrai poi a sistemare le uova di Pasqua, sia "vere" che in cioccolato. Deliziosi anche i piatti decorati con questa tecnica e quindi esibiti sulla tavola di Pasqua per presentare cibi come le uova, il salame o le fettine della classica pizza pasquale. Tante ispirazioni le puoi trovare fra le fantasie delle carte per il decoupage, ma anche fra ritagli che potete aver messo da parte nel tempo.


Credits: Shutterstock

Lavoretti di Pasqua fai da te con il legno

Il legno è un materiale che si presta a tantissime lavorazioni e che è perfetto nel caso in cui si voglia realizzare un lavoretto di Pasqua. Tieni presente, però, che è bene conoscere in maniera approfondita la tecnica, per evitare ogni rischio di farsi male. Se non hai dimestichezza, meglio provare un'altra tecnica, imparare pian piano a tagliare e lavorare il legno e solo allora dedicarsi a queste creazioni.

I lavoretti di Pasqua fai da te più semplici con il legno sono quelli che sfruttano le mollette per i panni. In che modo? Puoi creare, ad esempio, un pulcino che nasce, incollando sulla parte inferiore della molletta l'uovo rotto che guarda verso l'alto e il corpo del pulcino, sulla parte superiore la parte mancante dell'uovo. Aprendo e chiudendo la molletta vedrai nascere il pulcino!

Più complesse, ma certamente bellissime, sono le sagomine di legno dipinte con coniglietti, pulcini e uova di Pasqua.


Credits: Shutterstock

Con il quilling

Il quilling è una tecnica molto specifica che consiste nel lavorare pezzetti di carta che vengono arrotolati in maniera strettissima e usati per comporre figure più grandi. Con il quilling di Pasqua si possono creare uova che sembrano già decorate, pulcini e ogni genere di figura. Tieni presente che, come per il legno, questa tecnica richiede un certo esercizio e anche l'acquisto di un kit specifico.

Le decorazioni con il quilling possono essere anche incollate sopra le uova di Pasqua, ma anche sulle ghirlande o altri lavoretti che aspettano solo di essere abbelliti ulteriormente o magari rinnovati, perché li hai usati lo scorso anno e ora vuoi ridargli nuova vita in modo diverso.

Su Pinterest

Pinterest è una piattaforma di grandissimo interesse quando si parla di lavoretti di Pasqua. Guardando semplicemente le foto puoi trovare moltissime ispirazione. I lavoretti fai da te di Pasqua abbondano su Pinterest e, soprattutto se padroneggiate già bene una tecnica e siete solo in cerca di idee, questa piattaforma può darti più di una soddisfazione!

Inserisci nella barra di ricerca la parola chiave lavoretti di Pasqua fai da te, o anche in inglese Easter DIY, e vedrai apparire tantissime foto e immagini su questo tema. Segui tutte le bacheche che ti piacciono di più e crea la tua bacheca di Pasqua.

Uova di Pasqua decorate

Le uova di Pasqua decorate sono fra le protagoniste assolute di questa festa. Come certamente sai, esistono tantissimi modi per decorare le uova di Pasqua, anche se occorre fare una distinzione fra quelle in cioccolato e le tradizionali uova sode, che pure si colorano. Per quanto riguarda le uova di cioccolata, molto dipende dalla tua abilità pasticcera.

Si possono infatti decorare le uova di Pasqua usando il cioccolato stesso, anche nella versione bianca per creare un maggiore contrasto, ma bisogna saper usare in maniera precisa sac à poche e i vari strumenti della decorazione. Si può anche scrivere Buona Pasqua con la cioccolata, proprio sull'uovo! Proprio con il cioccolato fuso puoi incollare sulla superficie del tuo uovo di Pasqua anche una simpatica decorazione di pasta di zucchero.
Credits: Shutterstock

Colorare le uova di Pasqua

Le uova di Pasqua colorate sono un'altra tradizione di questa festività. Si possono colorare in vari modi, sia con colori naturali che con, ad esempio, le tempere. I colori naturali si ricavano da tante spezie e erbe che usiamo in cucina: curcuma, curry, basilico sono solo alcuni dei colorati naturali che abbiamo in casa senza saperlo.

Puoi colorare le uova a tinta unita, in questo caso ti basta metterle nel pentolino e farle cuocere con il colore naturale che intanto fa il suo dovere. Puoi però anche realizzare delle forme e decorazioni di colore neutro (o per meglio dire del colore del guscio) mentre il resto dell'uovo si colora. Come si fa? Realizza dei disegnini sulla carta e quindi incollatela sull'uovo e poi colorate. Una volta finito leva la carta e troverai un bellissimo disegno al suo posto!

Uova di Pasqua Marmorizzate

Le uova di Pasqua marmorizzate si realizzano molto facilmente. Intanto la base è costituita da uova di Pasqua tinta unita che potete creare in pochi minuti. Poi per l'effetto marmorizzato dovete preparare un colore più scuro o diverso rispetto al precedente e quindi devi passare l'uovo colorato in parte nel colore appena fatto per creare la marmorizzazione.

Riproduzione riservata