Zafferano: come coltivarlo nell’orto e in vaso

Credits: Shutterstock
1 4

Le caratteristiche dello zafferano
Lo zafferano è una spezia e un colorante naturale famoso e apprezzato in tutto il mondo. Si ricava raccogliendo e facendo essiccare gli stimmi rossi del crocus sativus, una piccola bulbosa dai delicati fiori viola. Ancora oggi per ottenere un prodotto di qualità questa operazione deve essere svolta a mano, ed è proprio per questo che il prezzo si mantiene decisamente alto.

I maggiori produttori sono l’India e l’Iran, anche se continua a essere coltivato anche da noi, in alcune aree di Abruzzo, Sardegna, Marche, Umbria e Toscana.

/5

Adori lo zafferano? Forse quello che non sai è che puoi coltivarlo tranquillamente sul balcone di casa e che il suo fiore è… bellissimo. Scoprilo con noi

Lo zafferano è una delle spezie più conosciute e apprezzate in tutto il mondo. Oltre che una delle più care.

Si raccoglie ancora a mano come una volta da un piccolo e delizioso bulbo viola adatto sia alla coltivazione nel giardino che in vaso. Vuoi provarci anche tu? Segui i nostri consigli e sarà un gioco da ragazzi.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te