Come organizzare il garage

Credits: Shutterstock
01/07
Foto

Quante volte ci capita di accumulare gli oggetti più inutili della casa in garage? O di trascurare questo utilissimo spazio perché in fondo è il parcheggio dell'auto? Quando poi pensiamo di metterci mano e dare una sistemata siamo scoraggiati dall'accumulo di anni e quindi dall'impossibilità di fare ordine in tempi brevi. Vale però la pena ripartire da zero e rivalutare questo spazio: se ben organizzato, infatti, ci aiuterà a mantenere anche l'ordine di casa!

Abbiamo chiesto alcuni consigli utili a Sabrina Toscani, esperta di organizzazione e fondatrice di Organizzare Italia. Ecco in 5 step cosa ci ha spiegato:

1. Out of the box
In inglese pensare out of the box significa pensare fuori dagli schemi, in maniera creativa, insolita, non convenzionale. Ed è esattamente così che devi cominciare a immaginare il tuo garage per trasformarlo in uno spazio organizzato e soprattutto bello! All'inizio però prendi la locuzione alla lettera: fuori tutto dal box! Elimina tutti gli oggetti rotti, vecchi, inutilizzabili e regala o dona ciò che non hai mai usato negli ultimi tre anni.

Spesso è sottovalutato e adibito a magazzino disordinato. Il garage è invece una risorsa per ottimizzare anche gli spazi di casa. A patto di mantenerlo in ordine

Una casa ordinata ci fa sentire meglio
Dedica ogni giorno mezz'ora del tuo tempo alla cura della casa: di volta in volta puoi scegliere un compito specifico da portare a termine. Ricordati che le piccole strategie ci aiutano a mantenere gli spazi sempre puliti: togliersi le scarpe prima di entrare in casa o, prima di uscire, prendersi un attimo per rifare il letto. Vivere in un ambiente ordinato (senza che diventi un'ossessione) ci fa vivere con più serenità.

Riproduzione riservata