Donna in ufficio dolorante

5 esercizi da fare a casa se al lavoro sei costretta a stare sempre seduta

Fit
Al lavoro sei costretta a stare sempre seduta? Gli esercizi per tornare in forma in poco tempo

Non ne puoi più di stare sempre seduta alla scrivania, ma sei troppo di corsa per allenarti? Se hai uno stile di vita sedentario sarebbe importante fare un po’ di esercizio, allenando addominali, gambe e schiena.

Fai sport a casa in 5 semplici passii

Non serve troppo sforzo per concedersi la giusta dose di sport, servono al contrario pochi minuti. Esercizi semplici e veloci che però ti regaleranno grandi risultati: provare per credere!

  • Esercizio 1 – Sdraiati sulla schiena, tenendo le braccia distese e all’altezza del busto. Piega a 90 gradi le gambe, poi distendi quella destra, portando sopra la testa il braccio sinistro. Continua così, alternando le gambe e le braccia per 20 volte. Un modo ottimo per allenare gli addominali e migliorare la postura.
  • Esercizio 2 – Posa i palmi e i piedi a terra, nella posizione del plank. Trova il baricentro, tenendo schiena e collo in una posizione confortevole. Resta così per 30 secondi e rafforzerai tutti i muscoli del corpo.
  • Esercizio 3 – Posizionati sdraiata sulla schiena, tenendo le braccia lungo il corpo. Piega a 90 gradi le gambe, poi solleva bene la gamba sinistra e il sedere. Continua effettuando una ripetizione per ogni gamba.
  • Esercizio 4 – Mettiti in piedi, tenendo le gambe divaricate. Poi prendi un peso piccolo, di circa 2 kg, piegando in avanti la schiena e tenendo fra le gambe le mani. Questo esercizio è ottimo per a postura e per allungare i muscoli.
  • Esercizio 5 – Posizionati accovacciata, tenendo la testa in avanti e restando in piedi, proprio come fai quando devi fare uno squat. Allunga il tuo braccio verso il piede opposto, tenendo un peso. Ripeti per quindici volte, poi prova con l’altro braccio. In questo modo rafforzerai non solo le bracca, ma anche gli addominali, tenendo al tempo stesso una postura corretta.

L’allenamento da fare alla scrivania

Non hai nemmeno un minuto per allenarti? Allora prova a fare sport direttamente alla scrivania. Basta poco per avere tantissimi benefici e tornare in forma mentre sei in ufficio.

Addominali scolpiti

Per avere addominali scolpiti non ti serve un tappetino, ma basta la tua scrivania. Tieni la schiena dritta senza appoggiarla allo schienale, poi solleva in contemporanea le gambe, stendendole a venti centimetri da terra. Ricordati di tenere questa posizione per pochi secondi, poi ripeti l’esercizio. In questo modo otterrai una pancia super piatta. Se vuoi allenare pure gli addominali obliqui parti nuovamente dalla posizione iniziale, tenendo la schiena dritta, poi piega lateralmente il busto, prima a sinistra poi a destra. I movimenti devono essere piccoli e rapidi, perfetti per eliminare i cuscinetti di adipe.

Glutei sodi

Sogni un lato B sodo e strepitoso? Non sono necessari centinaia di squat per raggiungere il tuo obiettivo. Mentre sei alla scrivania ricordati di contrarre i glutei, in seguito distendili. Ripeti in modo ritmico, allenando prima la zona destra poi quella sinistra. Ripeti gli esercizi almeno venti volte, ricordandoti di rilassare la muscolatura.

Gambe allenate

Le gambe scolpite e allenate si possono ottenere anche stando seduti! Per farlo basta un semplicissimo esercizio. Appoggiati allo schienale, portando le mani alla nuca, poi stendi le gambe. Muovile su e giù, prima una poi l’altra, fingendo di nuotare a dorso. La ripetizione deve durare un minuto circa, al termine riposati, poi ripeti nuovamente. In alternativa puoi stendere le gambe sotto la tua scrivania, restando ben seduta. Poi incrociale velocemente e più volte una sull’altra. Ricordati, anche in questo caso, di riposarti e ripetere la serie.

Braccia toniche

Vuoi rassodare a muscolatura delle braccia? Puoi farlo mentre lavori al pc in pochi semplici passi. Posa i palmi ben aperti sulla scrivania, tenendoli all’altezza delle tue spalle. Premi bene i palmi sulla superficie, tenendo le braccia rigide. Mantieni questa posizione per alcuni secondi, infine rilassa bene la muscolatura. Ricordati di ripetere più volte l’esercizio.

Stretching da tavolo

Per terminare l’allenamento alla scrivania non dimenticare lo stretching da tavolo. Piega in avanti il busto, portando le mani sul pavimento, in questo modo allungherai la muscolatura della schiena. Mantieni questa posizione almeno per 15 minuti, infine solleva la schiena e posala sulla spalliera.

Passa poi alla muscolatura delle tue braccia. Tendi verso sinistra il braccio destro, spingendolo con delicatezza grazie all’avambraccio sinistro. Anche in questo caso dovrai mantenere la posizione per un quarto d’ora, ripetendolo poi con il braccio sinistro. Passa infine ad allungare anche la muscolatura delle gambe. Prima allunga in avanti le gambe e posizionati sulla punta della tua sedia. Chinati sino a toccare bene le tue caviglia. Resta così per 15 minuti, infine sollevati.

Riproduzione riservata