Donna con capelli grigio-argento

5 modi per valorizzare i tuoi capelli grigi, ora e subito

La chioma sale e pepe è la tendenza del momento: sii libera di sfoggiare e valorizzare i tuoi capelli grigi, senza nasconderli con tinte. Rendili brillanti e seducenti con i nostri consigli.

Valorizzare i capelli grigi, invece di tingerli, se non preferire un argento brillante al posto del classico nero, rosso, biondo o castano? Sì, la chioma sale e pepe è la tendenza del momento. Il capello grigio ha un appeal particolare, e non è affatto da “strega”, un falso mito che ormai – per fortuna – sta andando sparendo. Sempre più donne amano sfoggiare la chioma bianca o grigia, e con un certo orgoglio.

Allo stesso tempo, le chiome multicolor hanno un fascino senza tempo, perché le tendenze attuali pongono al primo posto un aspetto essenziale: la libertà di scelta, di essere. Quello che conta non è affatto il colore o la sfumatura scelta, ma avere una chioma curata. E dunque se vuoi sfoggiare il grigio con eleganza e raffinatezza, ecco i nostri consigli su come valorizzarlo al meglio.

Applicare un olio nutriente

I riflessi grigi e argentei vanno mantenuti nel migliore dei modi. Significa che il capello va nutrito, e soprattutto dobbiamo evitare che l’incanutimento possa indebolire in qualche modo la struttura del fusto. Che cosa usare per prevenire il problema? Un olio nutriente è la soluzione più interessante, soprattutto perché ricompatta il capello.

L’olio per la chioma, oltretutto, è un must irrinunciabile, poiché nel momento in cui c’è un disturbo in atto – capelli fragili, secchi o spenti – porterà immediato nutrimento. Un prodotto utile è la cheratina, che va a prevenire l’inaridimento del fusto, oltre che delle punte. Ti aiuterà a valorizzare i capelli grigi e ad averli al top: risulteranno sempre curati, ma soprattutto lucenti.

Trattamento fortificante

Come avere capelli grigi sempre perfetti? La soluzione è semplice: un trattamento fortificante e rigenerante ti permette di ottenere dei benefici immediati. In primis, infatti, preverrà l’invecchiamento precoce dei capelli, andando a migliorare (e in modo netto) la circolazione sanguigna. Inoltre, è utilissimo per rigenerare il cuoio capelluto, da non sottovalutare.

Grazie ai trattamenti nutritivi per capelli, potrai inoltre rinvigorirli, il che è fondamentale per prevenire la caduta, oltre che per limitare l’ostruzione dei follicoli piliferi. La tua chioma ti ringrazierà, e il grigio oltretutto resisterà al tempo, poiché potrà neutralizzare il tono sbiadito. Nel sale e pepe, il contrasto cromatico deve risultare intenso e soprattutto brillante.

Maschere ad alta idratazione

Fin troppe donne sottovalutano l’importanza di usare una corretta maschera ad alta idratazione per capelli. Shampoo e balsamo fanno parte della beauty routine settimanale, ma la maschera? Ebbene, è un prodotto altrettanto indispensabile. La variante ad alta idratazione, poi, ti aiuterà a rivitalizzare il capello, dando nutrimento e rinforzo laddove invece risulta fragile.

Come avevamo anticipato, il sale e pepe necessita di particolari cure: almeno una volta a settimana, sfrutta la potenza di una maschera per capelli più lisci e lucenti. Distribuiscila su tutto il capello, dalle punte al fusto. L’uso di un trattamento simile ti porterà ad aumentare la bellezza del capello, riparandolo ed evitando che possa danneggiarsi sul lungo termine.

Shampoo antigiallo

Come permettere al grigio di essere valorizzato al massimo e di non svanire? Lo shampoo antigiallo svolge un’importantissima funzione. Spegne infatti qualsiasi pigmento giallo o riflesso, che spesso è dovuto non solo dalla luce solare, ma anche dallo smog e persino dall'inquinamento. Proteggere i nostri capelli dai fattori esterni significa avere una tonalità brillante, ma anche una chioma sana.

Sono proprio gli agenti esterni ambientali che possono causare questi spiacevoli problemi. Se ci esponiamo al sole senza un’adeguata protezione (non solo alla pelle, dunque), purtroppo le chiome sale e pepe – così come quelle più bianco candido – potranno infatti incorrere nell'ingiallimento. Per fortuna, in commercio esistono tanti prodotti specifici e super utili.

Lo shampoo antigiallo dovrà essere applicato sui capelli: basterà massaggiare in modo delicato e lasciare in posa per qualche minuto. Agirà sulla chioma proprio come un impacco e al termine non dovrai fare altro che risciacquarlo. Questo trattamento va fatto almeno una volta ogni due settimane in inverno; in estate, invece, soprattutto per chi va spesso al mare, è fondamentale che sia svolto una volta a settimana.

Assumi vitamine e minerali

Come si mantengono i capelli grigi al meglio? Assumendo vitamine e sali minerali. La buona salute del capello passa anche per la tavola. L’alimentazione svolge un ruolo a dir poco centrale per prevenire la caduta del capello, oltre che per valorizzare i capelli grigi. Come dovrebbe essere la dieta? Bilanciata, ma soprattutto molto variegata e ricca di frutta e di verdura.

Non sono solo i prodotti indispensabili per la cura della chioma. Le vitamine e i minerali che traiamo dal cibo ci consentono di mantenerci in forma e in salute: si consigliano gli alimenti ricchi di vitamina B12 e di zinco, oltre che di vitamina H. Cosa portare sulla tavola? Uova, latticini, alimenti integrali, noci, spinaci, mele e legumi in particolare. In questo modo, la tua chioma sarà a dir poco trendy e alla moda: un sale e pepe di grande effetto.

Riproduzione riservata