summer make up

5 suggerimenti per aggiungere un (delicato) tocco di colore al tuo make up

A volte basta un piccolo dettaglio per accendere un make up look banale o che ti convince poco. Aggiungi un tocco di colore e il gioco è fatto.

Se solitamente la tua idea di make up si limita a un po’ di mascara, un velo di cipria e poco altro, probabilmente è perché ami i look minimal e ti senti a tuo agio con un viso acqua e sapone. Almeno una volta però ti sarà capitato di pensare che forse, ogni tanto, potresti osare leggermente di più, magari in occasione di una festa o nei mesi estivi, quando ogni azzardo beauty è ben accetto. Se non sai da dove cominciare per dare una sferzata di energia al tuo trucco, che ne dici di aggiungere qualche tocco di colore?

Non è necessario esagerare, bastano piccoli accenni qua e là per cambiare completamente il risultato finale.

Ecco alcune idee dalle quali prendere ispirazione e partire.

Abbandona il mascara nero

Anche nelle beauty bag delle make up girls più minimali la presenza del mascara è praticamente una certezza. Se anche tu quindi ne possiedi uno e consideri questo prodotto l’unico che davvero padroneggi parti da lì e buttati sui mascara colorati.

La scelta che va per la maggiore per tutte ovviamente è il nero, seguito a ruota dal marrone, ma in commercio esistono mascara di tantissime nuance: blu, viola, verde e anche fucsia a volte. Scegli il colore che ti piace di più e sperimenta senza timore.

La base scura delle ciglia, infatti, non permette ai pigmenti colorati di coprirle interamente, ma solo di dare loro un leggero riflesso della gradazione scelta. Insomma, colore sì ma con moderazione.

Se l’idea ti piace e vuoi spingerti un po’ più in là, prima di stendere il mascara applica una base bianca, in questo modo il colore del prodotto usato sarà esattamente quello che vedrai sulle tue ciglia.

Usa un eyeliner colorato

Per definire lo sguardo in modo semplice ma efficace, una linea di eyeliner o matita è la soluzione migliore, anche perché questi prodotti si prestano a infinite tecniche e, anche in questo caso, le alternative colore sono tantissime.

Discostandosi dal classico nero le opzioni meno incisive possono essere marrone, blu, grigio o verde, ma se l’intendo è quello di aggiungere un po’ di colore al tuo trucco, dovresti decisamente dirigerti altrove.

Da alcuni anni, infatti, in tantissime collezioni estive make up non mancano eyeliner dalle gradazioni pop e fluo più disparate, dal verde neon al giallo, all’arancione. Perché quindi non provarle, stendendo una linea di colore sottile lungo l’attaccatura delle ciglia superiori. Se completerai il look con un mascara nero il viso non sarà appesantito ma il risultato super assicurato.

Vai di ombretti multicolor

Quando si parla di colore nel make up, uno dei prodotti che viene in mente per primo è l’ombretto. Esistente in quasi qualunque gradazione cromatica, è perfetto se vuoi sperimentare ma non sai ancora quali siano i più adatti a te.

Se non la possiedi già quindi, compra una palette abbastanza grande e sperimenta il più possibile. Lasciati trasportare dalla fantasia e accosta i diversi ombretti cercando di sfumarli al meglio e di trovare le nuance che più ti valorizzino. Non tutti i risultati ti piaceranno, ma siamo qui per osare no?

Ricorda però, se il tuo obiettivo è il colore stai alla larga dalle nuance neutre o usale solo per creare leggeri punti luce nella parte interna dell’occhio o sotto l’arcata sopraccigliare.

Rivaluta il blush

Il blush non è tra i prodotti beauty più usati ma ne basta davvero un velo nei punti strategici per cambiare in meglio l’immagine della pelle del viso. Se non sei solita integrarlo nella tua routine make up e lo scetticismo è stata la prima reazione a questa idea metti da parte i dubbi e provalo.

Scegli una tonalità rosata o pesca, a seconda di quella che ami di più e che meglio si sposi con la gradazione della tua pelle, poi stendine un velo sulle gote con un pennello grande a setole larghe.

Guardandoti allo specchio noterai subito quanto sia stato semplice aggiungere un po’ di colore al tuo make up.

Non dimenticare il rossetto

Se occhi e incarnato preferisci truccarli con colori il più possibile neutri, concentrati sulle labbra e fai di loro il focus del tuo make up. Esci dalla zona d’ombra dei rossetti nude ed esplora le opzioni colore che, in questo caso, sono quasi infinite.

La scelta dipende da quanto tu voglia spingerti oltre la zona di comfort. Se preferisci procedere per piccoli step affidati al rosa, scegliendo una gradazione delicata ma che si noti e si addica al colore della tua pelle.

Soprattutto in estate però, idee assolutamente vincenti sono fucsia e corallo, colori allegri e super femminili che si sposano con outfit colorati, abbronzatura e quasi tutti i summer look.

Per le eterne indecise però, la risposta è solo una: rossetto rosso. Must have labbra per eccellenza, sta bene a tutte, anche se spesso si è convinte del contrario. Basta solo trovare quello perfetto per te.

Riproduzione riservata