Ragazze in primo piano

5 tipi di amicizie che (purtroppo) non sono destinate a durare

Senza amici, la vita è molto più triste. Purtroppo ci sono amicizie che non sono destinate a durare: ecco come riconoscerle

"Gli amici sono la famiglia che ti scegli". Quante volte lo hai sentito dire? Eppure, per quanto all'inizio sembrino procedere verso l'eternità, ci sono amicizie che non sono destinate a durare. D'altronde il rapporto con un'amica si basa sul rispetto, la sincerità, la fiducia e la disponibilità reciproca e questi valori, purtroppo, talvolta vengono a mancare.

Il sentimento dell’amicizia aiuta a rendere la vita più significativa, fornendo supporto sociale ed emotivo e facendoti sentire meno sola e soprattutto più felice e soddisfatta nella vita, ma se ci pensi bene alcuni rapporti non hanno un effetto così positivo su di te.

Alcune amicizie potrebbero essere decisamente tossiche o semplicemente superficiali pur mascherandosi, per un periodo della vita, e apparendo come delle profonde amicizie.

Nel corso della vita capita di imbattersi in conoscenze che per un certo periodo ci sembrano delle vere amicizie, ma a guardarle bene non gli somigliano proprio per niente. Vediamo allora, quali sono i cinque tipi di amicizie che di certo si dissolveranno in una nuvola di fumo.

L'amicizia tossica

Le amicizie, nel corso del tempo, attraversano alti e bassi, come ogni relazione nella vita. A volte ci troviamo in situazioni in cui sentiamo una certa tensione o attrito nel rapporto con la nostra amica o amico.

Questo è abbastanza normale, e generalmente, se il rapporto è solido e basato su vero affetto, i periodi di disagio si superano parlando. Qualcosa di diverso accade quando un'amicizia ti lascia costantemente in uno stato d’animo negativo e insoddisfatto.

Oppure, ancora peggio, quando ti senti criticato costantemente, in modo poco costruttivo, nelle scelte che compi. Amiche passivo-aggressive, giudicanti e troppo attente a valori che non condividi possono diventare velocemente delle persone che hanno una brutta influenza su di te.

Tirando le somme è bene affrontare la cosa a viso aperto oppure prendere una decisione definitiva e allentare i rapporti.

L'amicizia incostante

Tutti abbiamo avuto amici che qualche volta hanno cambiato i piani all’ultimo minuto. Può accadere di avere dei contrattempi, ma se capita spesso di ricevere una buca, allora c’è qualcosa che non va.

Un aperitivo fissato da qualche tempo e rimandato sistematicamente ci dice chiaramente che quella nostra amica non ci ha cosi a cuore e soprattutto, non ha una gran voglia di passare del tempo con noi.

Se fai un piano con qualcuno e lui annulla ripetutamente all'ultimo minuto o non fa alcuno sforzo per riprogrammare, ciò potrebbe rivelare la natura e la qualità dell'amicizia.

Alla base delle scelte di questa amica potrebbero esserci diverse ragioni e anche in questo caso è bene chiarirsi. Meglio togliersi il dubbio e vedere a che punto è, effettivamente, la nostra relazione.

L'amicizia fantasma

Alcune persone possono essere amiche ottime, che frequentiamo quasi tutti i giorni. Alcuni sono fantastici in caso di crisi e altri non li vedi spesso a causa del tempo o della distanza, ma sai che puoi contare su di loro per qualsiasi cosa quando ne hai bisogno.

Sfortunatamente, spesso non sappiamo a quale tipologia appartengano i nostri amici fino a quando non arriva quel momento. Può essere molto doloroso quando si cerca un’amica in caso di bisogno, o anche solo per fare una chiacchierata aspettandoti che risponda e ritrovarsi di fronte a un muro.

Non significa necessariamente che non possano essere buoni amici, ma potrebbe significare che devi considerare di rivalutare fino a che punto puoi fare affidamento su di loro. Sul lungo periodo, queste amicizie potrebbero essere tra quelle meno stabili e non durare.

L'amicizia negativa

In quanto esseri sociali, non possiamo fare a meno di essere influenzati da coloro che ci circondano. Quindi, se ti circondi della compagnia di persone con un atteggiamento positivo, potresti avere maggiori probabilità di considerare positivamente. Lo stesso vale per il contrario.

Se trascorri il tuo tempo e le tue energie con persone negative o che non si piacciono o a cui non piacciono gli altri, potresti tendere a piacerti di meno. Se sei spesso vicino a qualcuno che parla negativamente degli altri, lasciandoti poi con dei dubbi su te stessa, sei in un rapporto di amicizia poco sano. Probabilmente questa è un'amicizia che si esaurirà da sola con il tempo perché la negatività non paga mai. Basterà poco per capire che dopo un’uscita con la nostra "amica negativa", siamo di cattivo umore costantemente.

L’amicizia per convenienza


È probabilmente il peggior rapporto di amicizia ed è anche quello che non durerà sicuramente nel tempo. Alcune persone stringono rapporti di “amicizia” per mera convenienza: un possibile avanzamento di carriera, una cerchia di persone a noi vicine interessanti o potenti per la nostra “finta amica”, insomma per queste persone, ogni occasione è buona per avvicinarsi e fingersi interessate a instaurare una relazione.

È abbastanza facile riconoscere perché queste persone non ci saranno nel momento del bisogno. Sono conoscenze superficiali che non ti conoscono sul serio e con le quali non puoi festeggiare i successi e piangere per gli insuccessi della vita.

Riproduzione riservata