Come eliminare le macchie dai muri

Come i pavimenti, anche i muri si sporcano e hanno bisogno di essere puliti. Ecco i nostri consigli su come eliminare le macchie dai muri.

La pulizie domestiche prevedono anche alcuni utili accorgimenti per dare una bella pulita ai muri in maniera semplice e naturale. Le pareti infatti sono spesso soggette alla formazione di macchie e sporco a causa di segni evidenti come tracce di pennarelli, schizzi di sugo ed impronte.

È possibile optare per rimedi green in grado di garantire una spiccata efficacia.

Come eliminare le macchie gialle dal materasso

VEDI ANCHE

Come eliminare le macchie gialle dal materasso

Alcune accortezze

Rimuovere le macchie dai muri richiede alcune accortezze specifiche: la prima cosa da fare è stabilire il tipo di macchia al fine di trattarla correttamente ed evitare di peggiorare la situazione. Prima di effettuare la pulizia è fondamentale togliere la polvere e i residui di sporco con un panno in microfibra. Anche l’aspirapolvere può rivelarsi una valida alleata onde evitare la formazione di aloni. Gli angoli inoltre non devono essere sottovalutati: in questo caso potete utilizzare uno spazzolone avvolto da un panno in microfibra in modo da raggiungere anche i punti più difficili.

Come lavare il cachemire e togliere le macchie ostili

VEDI ANCHE

Come lavare il cachemire e togliere le macchie ostili

Come eliminare le macchie dai muri di mobili o quadri

I mobili e i quadri con il passare del tempo lasciano sui muri degli aloni che possono dare vita a delle vere e proprie macchie di umidità. Se la pittura è lavabile potete pulire le pareti con una spugna inumidita in una formula a base di acqua e bicarbonato: dopo averla strizzata accuratamente strofinate sui punti dove è presente la macchia e utilizzate un altro panno umido per rimuovere i residui di sapone.

Se invece la pittura non è lavabile è preferibile strofinare delicatamente lungo l’area interessata dalle macchie e dagli aloni sui quali applicare una piccola quantità di dentifricio. Attendere qualche minuto in modo che il prodotto agisca sulla superficie e risciacquare il tutto con un panno umido.

Come appendere i quadri: idee creative e istruzioni facili

VEDI ANCHE

Come appendere i quadri: idee creative e istruzioni facili

Come eliminare le macchie dai muri

I rimedi naturali efficaci per eliminare le macchie dai muri sono numerosi e dipendono dal tipo di macchia. In presenza di macchie gialle provocate generalmente dal calore potete intervenire con un panno umido e del bicarbonato strofinando leggermente la superficie. Le macchie di muffa invece richiedono un metodo più specifico: strofinate prima la superficie con un panno asciutto e successivamente ripetete l’operazione con un panno imbevuto di acqua ossigenata e asciugate i muri con un phon.

Infine, utilizzate una spazzola per rimuovere i residui di sporco. Il succo di limone e il sapone di Marsiglia invece sono utili per rimuovere le macchie di cibo, di unto o di pennarelli.

Riproduzione riservata