1/7 – Introduzione

Sicuramente se siete abili con il fai da te spesso effettuerete dei piccoli lavoretti in casa: questo permette di eseguire il lavoro esattamente nel modo in cui volete e risparmiare il denaro che implica la chiamata ad un tecnico o ad un esperto del settore. Se avete deciso di installare un ventilatore sul soffitto, avete fatto un’ottima scelta: le cosiddette ‘pale’ consentono di rinfrescare e smuovere l’aria in maniera ‘naturale’, senza ricorrere ad un condizionatore. Installare un ventilatore sul soffitto non è complicato, ma potrebbe capitare che il vostro soffitto non sia perfettamente dritto e perpendicolare al pavimento. Ecco quindi per voi un’utile guida su come installare un ventilatore su un soffitto inclinato. Buona lettura e… Buon lavoro!

2/7 Occorrente

  • Ventilatore per soffitto
  • Ganci appositi
  • Chiodi e martello per fissare
  • Adattatore

3/7

Un soffitto inclinato non è una condizione che si verifica così sporadicamente: basti pensare a attici, mansarde, soffitti a volta e tutte quelle strutture che non sono perfettamente lineari. Se vi trovate nella situazione di dover installare un ventilatore su un soffitto inclinato la prima cosa da fare è quella di calcolare la pendenza di tale soffitto e il grado di inclinazione. Questo vi consentirà di acquistare il ventilatore più adatto alle vostre esigenze. Verificate sempre con attenzione le istruzioni riportate sulla scatola del ventilatore per soffitto che state per acquistare.

4/7

Se la pendenza del soffitto su cui dovrete installare il vostro ventilatore non è eccessiva (solitamente per “non eccessiva” si intende una pendenza che non supera i 10-15 gradi rispetto all’inclinazione del soffitto), potrete tranquillamente installare un ventilatore “classico”, cioè quello che utilizzereste anche in caso di soffitto lineare. Esistono infatti dei ganci, presenti all’interno delle confezioni dei ventilatori, che permettono alle pale di ruotare e quindi non creare alcun tipo di problema durante il montaggio.

5/7

Se invece il vostro soffitto ha una pendenza superiore ai quindici gradi, allora le classiche pale con ganci non saranno sufficienti. Quello di cui avrete bisogno sarà un adattatore. Molti ventilatori includono già un adattatore nel kit di montaggio: dovrete solo verificare che esso sia presente prima dell’acquisto. Grazie all’adattatore, la maggior parte dei ventilatori diverrà compatibile anche con il vostro soffitto inclinato, in quanto la pendenza verrà ridotta e si potrà posizionare la pala ove si desidera. Installare un ventilatore su un soffitto inclinato non è affatto difficile, basta seguire i consigli giusti!

6/7 Guarda il video

7/7 Consigli

  • Verificate sempre, prima di acquistare, le istruzioni di montaggio sulla scatola del ventilatore