Combattere l’obesità dalla scuola materna

Credits: Corbis
1 5

MODI NUOVI PER FARE SCUOLA
Grazie alle disposizioni previste dalle autorità governative, nella città di New York si sta esplorando un nuovo modo di fare scuola per contrastare i pericoli dell'obesità infantile grazie alle buone pratiche, fin dalla scuola materna. Lezioni e attività sedentarie? Durata massima di 30 minuti contro i 60 previsti fino a oggi. Inoltre, guardare la televisione sarà consentito per un tempo massimo di mezz'ora e i succhi di frutta (al 100%) potranno essere consumati solo da bambini di età superiore ai due anni. Quali sono gli accorgimenti da adottare nel quotidiano per combattere il sovrappeso infantile?

/5

Le buone abitudini si imparano da piccoli: come educare a una sana alimentazione e a fare movimento

Quasi un bambino su cinque in Italia non fa sport nel tempo libero e per il 27% di loro la motivazione deve essere ricercata nella mancanza di possibilità economiche delle famiglie di affrontare questa spesa. Circa un minore su dieci, invece, non pratica attività motorie neppure a scuola (11%), per mancanza di spazi attrezzati o per l’assenza di attività nel programma scolastico. Inoltre 4 ragazzi su 10 si muovono in auto, pochi (28%) a piedi, ancora meno  (15%) in bici. Addirittura quasi 3 bambini su 5 trascorrono in casa il tempo libero.

Questi dati emergono dalla ricerca “Lo stile di vita dei bambini e dei ragazzi”, realizzata da Ipsos per Save the Children e Gruppo Mondelez in Italia. Da quattro anni Save the Children, insieme a Mondelez International Foundation, promuove il progetto “Pronti, Partenza, Via!”, nelle aree periferiche di 10 città italiane, a favore della pratica motoria e sportiva e dell’educazione alimentare dei bambini.

Quali sono i cibi da evitare per i bambini? Ecco una lista di ingredienti da tenere lontana dai piccoli di casa!

La colazione: importante per iniziare bene la giornata!

Come impostare l'alimentazione nei primi anni di vita? I consigli del pediatra e dello chef!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te