6 regole utili per educare i figli a un uso consapevole di internet

Credits: Corbis
1 6

CREA CONDIVISIONE

Sostituire la parola 'controllo' con un approccio differente è importante per i bambini: per favorire autostima e capacità di indipendenza impara a fidarti e al tempo coltiva un territorio comune grazie al potere della condivisione. I filtri sono importanti, tuttavia insegnare ai propri figli una gestione equilibrata e felice dei mezzi tecnologici è ben altro: il parental control può risultare utile, ma il vero filtro da attivare è nella capacità critica, di adulti e bambini. Se avete un computer fisso collocatelo in una stanza centrale come il  salotto, dove sarà a disposizione di tutta la famiglia. Dedicare tempo a navigare insieme è un'ottima idea. È possibile trascorrere un pomeriggio lavorando fianco a fianco, soprattutto quando i ragazzi sono più grandi e ognuno ha il proprio computer: condividere tempo insieme aiuta a conoscere i propri figli e usare meglio gli strumenti tecnologici, evitando di abbandonare i minori in balia della rete. Solo in questo modo imparare a "filtrare" diventerà un'operazione interna, ovvero una capacità della persona invece che una questione di impostazioni del computer.

/5

Imparare a usare la rete con intelligenza

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te