Camp estivi dedicati a scienze e lingue straniere

Credits:
1 4

A scuola fatica un po’? Il summer camp è un’ottima occasione per innamorarsi di materie che sui libri possono non piacere, come le lingue e le scienze. Giocando al piccolo archeologo, o realizzando un progetto teatrale, tuo figlio imparerà divertendosi. Lo scoprirai prenotando una delle strutture che abbiamo selezionato per te in queste pagine. In più, se prenoti nella settimana dedicata a Donna Moderna, al tuo arrivo troverai tanti gadget per te e per il tuo bambino.

Ci sono camp che prevedono il ritorno a casa ogni sera e altri che comprendono invece l’alloggio per una o più settimane. In questo secondo caso, bambini e ragazzi hanno una grande opportunità per crescere e diventare autonomi. «La vita del gruppo è accogliente come un abbraccio e fa compiere cose straordinarie, tanto che i bambini, la sera, dimenticano spesso in valigia l’orsacchiotto che hanno portato da casa per dormire» dice Paola Cosolo Marangon, formatrice e consulente educativa. «Il piccolo può finalmente dimostrare, prima di tutto a se stesso, che può farcela. Non solo ad allacciarsi le scarpe e sparecchiare la tavola, ma anche ad affrontare quelle sensazioni di malinconia o di solitudine che proverà ogni tanto. Senza la mamma accanto, per superare quei momenti dovrà trovare dentro se stesso le risorse. E questo lo aiuterà a delineare i tratti della sua personalità, facendolo crescere».

/5

Imparare l’inglese in riva al mare, seguire gli scavi come un vero archeologo o saper riconoscere le stelle. Se per tuo figlio cerchi una vacanza ricca di nuove scoperte, ecco i camp selezionati per te in tutta Italia

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te