Le fantasie per sembrare più magra: ecco quelle che snelliscono di più

Dalle righe verticali ai motivi animalier su fondo scuro, ecco i motivi che ti faranno sembrare di almeno una taglia in meno

Fantasie per sembrare più magra ne abbiamo? Eccome! Ce ne sono tantissime: dalle ormai celeberrime righe verticali che regalano quello slancio da paura fino a trucchetti fashion meno conosciuti, come l’animalier su fondo scuro, siediti comoda perché avrai da prendere non pochi appunti!
In materia di motivi smagrenti, infatti, tutte vogliamo essere le prime della classe. Ecco una guida che ti insegna passo dopo passo come scegliere i disegni giusti per sembrare più slim. E anche più sexy e chic, provare per credere.

Righe verticali mon amour

Le stripes in verticale sono il disegno numero uno della categoria “fantasie snellenti”. Un escamotage fashion che ben conosciamo, tramandatoci com’è dalle nonne delle nonne delle nonne (fino ad arrivare a Eva che figurati se era nuda! Di sicuro aveva addosso qualcosa con righe verticali).

Benché sia assodato che questa fantasia tolga chiletti di troppo, non la si usa come si dovrebbe. Il motivo? Un retaggio da pigiama e veste da camera, per non dire arbitro. Ma niente paura: basta indossarla nella maniera giusta!

Ad esempio un maxidress a righe verticali ti donerà quello slancio che cerchi. Stessa cosa per un completo camicia e pantaloni in satin. Non temere il "pijama effect" (che inoltre è di super tendenza, basta guardare la quantità di slip dress che si vedono in giro ben dopo l’alba): con un paio di stivaletti in pelle e una tracollina minimal sarai perfetta. Snella e bella, insomma.

Animalier su fondo scuro

Anche il motivo a manto animale è perfetto per una silhouette “wow”. Per un potenziamento in chiave slim, punta sul fondo scuro: zebrato con macchie nere preponderanti, pitonato in noir e grigio scuro, leopardato molto dark…

Questo tipo di stampa smagrisce grazie a un duplice effetto: da un lato le nuance scure che fanno da leitmotiv tendono a creare un’illusione ottica che mette meno carne al fuoco, se così si può dire; dall’altro il disegno indiscreto attira gli sguardi, calamitando gli occhi sulla fantasia audace e dunque distogliendoli da eventuali punti critici. Sarai quindi graffiante e super tonica. Cosa vuoi di più?

Animalier colorato

Una variante sul tema che sortisce lo stesso risultato “togli-chiletti-in-più”? L’animalier colorato. Snake skin in giallo fosforescente, zebrato in verde fluo, pelle di leopardo rosa shocking e pelle di mucca color lilla sono valide alternative all’animalier scuro.
Il disegno strong unito a una nuance altrettanto forte ipnotizzerà tutti, concentrando lo sguardo sulla fantasia anziché sulla taglia.

Inoltre l’effetto straniante di colorazioni innaturali come lo zebrato verde acido farà sì che il cervello di chi capta l’immagine si soffermi a elaborarla, per studiarne la fattibilità in natura. E durante questo processo i pensieri saranno tutti rivolti al “Ma esiste davvero un serpente rosa confetto?”. Quindi non potranno accogliere anche un: “Quella dovrebbe buttare giù qualche chiletto”. È matematico. Anzi, in questo caso è più che altro zoologico.

Fiori piccoli per abiti interi

Il floreale micro, quello composto da mini corolle che punteggiano la stoffa a mo’ di pois, è la fantasia ideale per snellire in caso di abiti interi.
Su maxidress così come su completi giacca e blazer, questo motivo movimenterà l’outfit e nel frattempo creerà un gioco ottico dal risultato smagrente.

Anche una gonna lunga o longuette da abbinare a una camicetta o a una t-shirt troverà nel total look a fiorellini il coronamento.
Oltre a essere snella, sarai anche freschissima: la fantasia floreale ossigena letteralmente la mise, regalandoti un fresh touch perfetto per le stagioni calde.

Fiori grandi solo in metà del look

Pure i fiori grandi sono "best friend forever" della body shape. Però con una differenza rispetto a quelli mignon: vanno bene non per tutto l’outfit ma solo per metà. La metà che non vuoi snellire.

Se cerchi un modo per camuffare qualche punto critico, il big flower è perfetto. Ad esempio una gonna longuette con rose, viole o primule di media grandezza nasconderanno i fianchi larghi e la pancetta, facendo invece risaltare seno e décolleté.
Viceversa, se vuoi schermare più il sopra rispetto al sotto, opta per una maglietta o una blusa in seta a fiorelloni, da abbinare a un paio di jeans skinny dal lavaggio scuro o a una gonna a matita nera. Definirti femme fatale sarà riduttivo, fidati.

Geometrismi

La stampa geometrica, rientrando a pieno titolo tra le fantasie per sembrare più magra, è l’altra grande amica di ogni donna. Sceglila dal retrogusto azteco, con greche optical che letteralmente ipnotizzeranno gli sguardi.

Ricordati che triangoli, rombi e tutto ciò che è spigoloso aiuta notevolmente la silhouette. Le sagome appuntite, infatti, daranno un’illusione di slancio maggiore anche alla linea di chi le indossa.
Via libera quindi ad angoli concavi di ogni tipo! Sarai molto sixties e anche molto sexy!

Per aiutarti a scegliere tra le fantasie per sembrare più magra quella che più si addice al tuo corpo e al tuo stile, abbiamo selezionato 15 capi con motivi smagrenti. Trova quelli che fanno per te e accoglili subito nel tuo guardaroba!

Camicia a pelle di serpente rosa e nera (ALEXA CHUNG)
Credits: Mytheresa
Abito a fiori lungo con fantasia floreale (BERSHKA)
Credits: Bershka
Abito a righe verticali lungo con scollo a V in cotone e seta (BRUNELLO CUCINELLI)
Credits: Mytheresa
Abito longuette con fantasia zebrata colorata (CALVIN KLEIN)
Credits: Mytheresa
Tubino a maniche lunghe in jaquard a motivi optical (DIANE VON FUSTENBERG)
Credits: Mytheresa
Pencil skirt a quadri (DRIES VAN NOTEN)
Credits: Mytheresa
Mini abito in fantasia animalier colorata.
Credits: H&M
Abito in cotone smanicato a righe verticali (LORO PIANA)
Credits: Mytheresa
Blusa in raso di seta a righe verticali (MAX MARA)
Credits: Max Mara
Caftano con scollo a V (MISSONI MARE)
Credits: Mytheresa
Vestito corto folk con fantasia floreale (PEPE JEANS)
Credits: Pepe Jeans
Shorts in cotone a righe verticali (PRADA)
Credits: Mytheresa
Wrap dress in fantasia animalier a fondo scuro (& OTHER STORIES)
Credits: & Other Stories
Blusa con motivi a fiori grandi (TWINSET)
Credits: Twinset
Abito chemisier lungo con righe verticali (ZARA)
Credits: Zara

Se hai trovato utili i nostri consigli di stile, potrebbe interessarti anche Colori dimagranti: un sogno? No, esistono eccome! Eccoli tutti

Riproduzione riservata