Here to Stay, la campagna di Zalando che celebra i valori di inclusività e body positivity

La campagna di Zalando vuole porre l'accento sull'importanza dei valori, specialmente quelli di inclusione, diversità e accettazione del proprio corpo

Zalando ha lanciato Here to Stay, la nuova campagna per la primavera 2021 che vuole celebrare i valori in cui si crede, qualunque essi siano.
Una campagna importante che favorisce un dialogo su temi fondamentali come la diversità e l'inclusione da un lato e il potere delle donne dall'altro.

Questa campagna ha lo scopo di ispirare e incoraggiare le persone di tutto il mondo ad ampliare le proprie vedute su quelle che oggi come oggi sono (e devono essere sempre) parole chiavi: gender fluidity e body positivity.

Here to Stay parte da un'iniziativa di marketing volta a offrire alle persone la possibilità di condividere i propri valori e le proprie storie. Ma dal marketing si passa all'emozione vera, per un progetto che fa dell'empatia il filo conduttore, letteralmente. Filo conduttore perché unisce le persone e permette di calarsi nelle storiedegli altri, condividendone il punto di vista e ascoltandone la voce.

Fotografata da Dan Beleiu, celebre fotografo di moda di stanza a Berlino, questa nuova campagna è composta da una serie di fermo-immagine che raccontano la vita reale di diverse persone. In carne e ossa, vere più del vero insomma.

Ciascuna immagine ritrae i protagonisti accompagnati da un cartello in cui vengono scritti nero su bianco e in grassetto ciò che per loro è il valore di Here to Stay.

Nella foto: Tasnim Ali nella campagna "Here to Stay" di Zalando. Credits: Zalando

Sostenibilità, accettazione, maggiore inclusione e, quindi, un futuro migliore per tutti sono gli obiettivi verso cui l'iniziativa di Zalando tende.

"Questa campagna è una celebrazione dei valori che sono il nucleo di Zalando, specialmente quelli che abbracciano la diversità e l'inclusività. Questi valori e le storie di persone vere a noi importano molto e ci permettono di impegnarci con i nostri diversi clienti", ha dichiarato Barbara Daliri, Vice Presidente Sales & Marketing di Zalando.

Le immagini vanno a comporre un vero e proprio film, molto emozionante e vibrante, esattamente come le voci a cui si affida. I protagonisti della campagna sono ballerini, attori, modelli, skateboarder così come attivisti LGBTQI+.
Anche una campagna video affianca quella fotografica e a farle da colonna sonora è una canzone scritta apposta per questo progetto dal rapper britannico Mista Strange, presente anche come protagonista di Here to Stay.
La campagna video è diretta dai due registi Terence Neale e Emilie Badenhorst.

Nella foto: Tasnim Ali nella campagna "Here to Stay" di Zalando. Credits: Zalando

Tra i protagonisti di Here to Stay c'è anche Tasnim Ali, giovane attivista e influencer molto seguita su TikTok la cui mission è quella di lottare contro i falsi miti e le critiche riguardo la propria religione, ossia l'Islam.

Nata ad Arezzo da genitori egiziani, Tasnim Ali ha condiviso come valore in cui crede il suo hijab. Il velo che simboleggia il suo credo è per lei una delle cose più importanti della vita, simbolo della sua fede.

"Ci sono momenti nei quali anche le cose più importanti per te, iniziano a perdere valore. Come le persone, gli oggetti, anche i tuoi obiettivi. È capitato anche me, succede. Ma se c'è una cosa nella quale ho continuato a credere immensamente, è il valore del mio velo e della mia religione: la mia fede", ha scritto Tasnim Ali nella didascalia con cui ha corredato lo scatto che la ritrae nella campagna di Zalando.

"Ricordati che tutto può perdere di valore ai nostri occhi, ma sta a noi determinare realmente la sua importanza, per quanto tu possa essere condizionato dal giudizio altrui. Il mio hijab/velo è #HereToStay e ci sarà sempre, indipendentemente dall'odio che può far scaturire ad altri", con queste parole Tasnim Ali conclude il suo messaggio, quello che accompagna la foto della campagna, condivisa sul suo profilo Instagram.

Riproduzione riservata