Look da palestra: i capi essenziali da indossare per fare sport

Anche la palestra è un luogo dove si comunica il proprio stile: non lasciare a casa il buon gusto e divertiti a creare dei look "sporty" accattivanti!

Quando si va in palestra, e magari si è di corsa, si tende a buttare nel borsone il primo paio di pantaloni della tuta e una t-shirt, che si stavano già indossando per casa. La palestra però è un ambiente “pubblico” dove si fanno nuove conoscenze, si incontra gente del proprio ufficio oppure i vicini di casa, o ancora può capitare di incontrare persino… l’amore! Quindi è opportuno farsi trovare in ordine anche in questa situazione. Di certo in palestra non ci si aspetta di trovare donne con la messa in piega appena fatta, il trucco perfetto e un outfit da sera, ma nemmeno donne in versione “pulizie di primavera a casa”: portiamo il buon gusto anche in palestra!

Reggiseno sportivo

Indipendentemente dalla tipologia di sport che fai in palestra la prima cosa di cui dotarti è senza dubbio il reggiseno sportivo, perché durante l’attività il seno ha bisogno di un sostegno maggiore, ed è una questione di salute del seno indossarlo. Se non ti piace e trovi scomodo il top-canotta da infilare dalla testa che comprime un po', esistono dei reggiseni sportivi che si chiudono sulla schiena proprio come dei reggiseni normali, solo che coppe e spalline sono più resistenti e spesse proprio per tenere sotto controllo il movimento del seno. Il reggiseno sportivo va usato anche quando fai jogging.

Aerobica & co.

Se pratichi uno sport come l’aerobica, lo step, il crossfit, la zumba o simili, va tenuto sotto controllo il “fattore sudore”. È vero che se hai molto caldo (e un bel fisico!) viene da restare in top con pancia e braccia scoperte, ma aggirarsi completamente bagnata non è molto igienico, e potrebbe risultare fastidioso per qualcuno. Magari in sala puoi togliere la t-shirt e rimanere in top e leggings, ma appena la lezione è terminata indossa la tua t-shirt o la felpa per girare in palestra e raggiungere gli spogliatoi. In quanto al “sotto” c’è chi si sente più a suo agio con dei leggings tecnici o chi predilige i pantaloni della tuta più morbidi, è una questione personale. Per non rinunciare ad essere carina, e anche po’ sexy, prova i leggings con gli inserti in micro rete trasparente sulle gambe (perché se di trasparenza si parla l’unica permessa è bene che sia questa!). A livello di stile fai attenzione solo a due cose: entrambe tendono ad usurarsi in fretta per via dei movimenti e dei frequenti lavaggi in lavatrice, quindi buchi, ginocchia che fuoriescono, colori estremamente sbiaditi sono all’ordine del giorno. È vero che sei in palestra ed è tutto più “casual” ma quando un indumento ha fatto la sua vita è bene liberarsene, pena l’essere percepita un po' trasandata!

Yoga, Pilates e Danza

Lo yoga e il pilates sono discipline per cui puoi essere anche molto “stilosa” e femminile! Colori neutri-mélange ed eleganti, trasparenze, linee pulite che accarezzano il corpo e non stringono. Dagli “harem-pants”, passando per i “cropped” (si, sono belli anche per fare attività sportiva!) fino ai leggings più “leziosi” che si avvicinano stilisticamente più al mondo della danza che a quello dell’aerobica, puoi essere allo stesso tempo confortevole e molto femminile. Anche i top seguono lo stesso stile, ed alcuni sono così belli che li puoi riutilizzare anche da indossare nel tuo tempo libero con dei jeans: scalda cuore dai toni pastello, canotte trasparenti in micro rete, maglie in morbido cotone che lasciano le spalle scoperte, top drappeggiati. Yoga, pilates e danza sono in assoluto gli sport più “eleganti”!

Spinning

La bicicletta, sia indoor che outdoor, quando praticata con costanza richiede un pantalone tecnico apposito, perché qualsiasi altro indumento come un normale pantalone della tuta o un leggings potrebbero rivelarsi scomodi a lungo andare. Il pantalone più adatto per la bicicletta è il “corsaro” che ha un fondello imbottito in schiuma, preformato (perché il bacino si adatti bene alla sella e sia protetto), e delle cuciture strategiche anti-sfregamento. Forse non è il fuseaux più sexy che hai indossato ecco, ma è l’unico che ti permette di praticare bene questo sport. 

Acquagym

Che sia due pezzi o intero l’importante è che quando fai acquagym indossi un costume sportivo, e non un bikini da spiaggia. Anche se i movimenti sono attutiti dall’acqua è sempre meglio indossare un costume tecnico che mantiene il seno più fermo ed è accompagnato da uno slip che non si muove troppo scoprendo i glutei. Il classico costume olimpionico è l’ideale, ma se preferisci qualcosa di più femminile oggi trovi soluzioni che non appiattiscono il seno e modellano il punto vita. Occhio al buon gusto: non indossare per nuotare o fare aquagym costumi non sportivi che richiedono di essere sistemati ogni 5 minuti, perché si spostano lasciando scoperte parti che è bene che rimangano coperte!

Abbigliamento sportivo e colori

È stato dimostrato attraverso ricerche che i colori “energici”, come il rosso e i suoi derivati, tipo rosa shocking e arancione, incidono sulle performance sportive. Indossare un capo rosso ha un forte effetto stimolante, energizzante ed induce al dinamismo: indossalo se il tipo di sport che fai è molto dinamico e richiede molta energia. Abbinalo al nero, al blu scuro oppure a dei colori neutri. Al contrario evitalo nella fase di rilassamento e stretching, optando su colori calmanti come il verde e il viola. È vero che si sta parlando di abbigliamento sportivo ma anche in questo caso l’occhio vuole la sua parte, quindi evita di creare outfit pieni di colori diversi e di scritte o stampe a profusione sia sul top che i pantaloni, ricorda che la sobrietà paga sempre!

Scarpe e calze

La scarpa giusta in base allo sport che pratichi è fondamentale, per una questione di salute degli arti e della schiena. Per ogni attività è bene dotarsi della sua scarpa specifica, in grado di attutire colpi e movimenti che si riflettono sul resto del corpo. Per quanto riguarda lo stile invece, se di base il tuo abbigliamento sportivo è già molto colorato allora opta per delle scarpe neutre, viceversa metti un tocco acceso nel tuo outfit con delle scarpe super-colorate! Il galateo della palestra vorrebbe che le scarpe destinate allo sport indoor fossero utilizzate esclusivamente per quello e non per andarci in giro, per una questione di igiene. Alcuni sport si praticano a piedi nudi oppure con le calze…anch’esse dunque possono diventare un elemento di stile! La spugna a coste grandi, di colore bianco, e magari con scritte voluminose non è il massimo della grazia e dell’eleganza, opta per qualcosa di più sottile e scuro, oppure di colorato e femminile (pois, righe, fantasie piccole e leziose, monocromatico abbinato ad uno stesso colore dell’outfit o della scarpa).

Tessuti

Se pratichi sport regolarmente e fai qualcosa che ti fa sudare molto, opta per indumenti dai tessuti tecnici fatti appositamente per lo sport. Sono più resistenti ai lavaggi frequenti, sono traspiranti, assorbono meglio il sudore, e sono anche più leggeri. È vero che sono più costosi rispetto al classico cotone, ma la performance è nettamente migliore. Investi in pezzi basici e dotati di almeno un cambio, affidandoti a brand specializzati in abbigliamento sportivo.

Credits: Shutterstock

Look per il fitness: leggings tecnici e top-reggiseno sportivo

Credits: Zalando

Felpa Nike Sportswear grigia melange con zip e cappuccio

Credits: Zalando

Leggings Even&Odd Active con inserti in micro rete per il fitness

Credits: Zalando

Triaction by Triumph Trophy Reggiseno sportivo con allacciatura sulla schiena

Credits: Amazon.it

Nike Victory Compression reggiseno sportivo 

Credits: Amazon.it

Asics Gel-Netburner Ballistic, Scarpe per Fitness indoor grigio ghiaccio

Credits: Shutterstock

Look da yoga o pilates total black con reggiseno sportivo e leggings 

Credits: Shutterstock

Fascia per capelli morbida sportiva

Credits: Zalando

Scalda cuore incrociato Deha rosa cipria per yoga e pilates

Credits: Zalando

Tank Top Filippa K in micro rete nero da indossare sopra al reggiseno sportivo per lo yoga e il pilates

Credits: Zalando

Adidas Performance Reggiseno Sportivo Nero

Credits: Zalando

Motion Heap Super Natural Leggings per yoga, pilates e danza, neri e grigi

Credits: Amazon.it

Fasce per capelli bicolor in cotone traspirante per yoga, pilates e danza

Credits: Shutterstock

Look da spinning: leggings tecnico con canottiera 

Credits: Zalando

Essentials Linear Tank Canottiera di Adidas Performance in grigio e rosso

Credits: Lightinthebox.com

West Biking Pantaloncini "corsari" imbottiti da spinning in blu scuro e rosso

Credits: Deporvillage.it

Scarpe da ginnastica Saucony Triumph ISO 4 in rosso, bianco e nero

Credits: StoreNike.com

Fascia per capelli Nike Pro Swoosh 2.0 rossa

Credits: Shutterstock

Look da nuoto e aquagym 

Credits: Zalando

Bikini Champion Triangle Set rosa con fasce elastiche per nuoto e aquagym

Credits: Amazon.it

Costume intero olimpionico Slazenger, con spalline incrociate sulla schiena, nero grigio e rosso

Credits: Zalando

Costume intero Active Keyhole Maillot nero con coppe imbottite per aquagym

Credits: Zalando

Accappatoio "Calando" bianco con profili blu, 100% cotone, vestibilità lunga, tasche e cintura, ideale per la piscina

Credits: Asos.com

Leadcat slider rosa di Puma, ciabattine da piscina

Foto

Riproduzione riservata