Gilet, l’amico chic da portare sempre con sé. Ecco 5 look per abbinarlo

Il capo maschile per eccellenza assume un ruolo chiave nel guardaroba di lei. In denim per un effetto casual, in pelle in versione biker o doppiopetto in Principe di Galles per un risultato impeccabile, il gilet diventa il BFF delle signore. Ecco 5 look che lo rendono protagonista


Giorgio Armani lo ha appena rilanciato per lui rendendolo protagonista della sua collezione uomo 2020 ma anche per lei è ormai un capo intramontabile: stiamo parlando del gilet.

L’indumento maschile per eccellenza, principe indiscusso dei guardaroba da cerimonia e divo dei look da red carpet, da anni è stato sdoganato dal reparto “only for man” per entrare a pieno diritto negli armadi delle fashioniste che adorano il "mannish style".

Per questa stagione così come per il 2020 - secondo i pronostici di Armani - la giacchetta smanicata vestirà di charme ogni occasione.

Ecco 5 outfit da perdere la testa (oltre alle maniche) che ruotano proprio attorno al gilet. Dalla mise da giorno più casual a quella perfetta per serate elegantissime, ispirarsi a questi look non ti farà sbagliare mai.


Il gilet in denim per sdrammatizzare abiti romantici

Per dare una nota grunge a un maxi dress a stampa floreale trasparente e molto soft, il gilet in jeans è il Mr. Wolf che stavi cercando: come il celebre personaggio del film Pulp Fiction, infatti, questo gilet risolve problemi.

Il problema è che l’abito è troppo romantico? Risolto. Il problema è che il tubino nero è troppo serioso? Risolto.

Qualsiasi vestito ci sia sotto, un gilet in denim riuscirà a stemperarne i toni eccessivi.

Un paio di occhiali da sole a goccia daranno una marcia in più alla grinta grunge mentre dei sandali flat bicolore e una borsa capiente a bauletto coroneranno la mise di eclettismo puro.


Un look easy-chic che unisce maxi dress romantico a un gilet in denim dal lavaggio scuro.

Credits: Getty Images

Gilet in denim (PEPE JEANS)

Credits: Zalando

Maxi dress (RIVER ISLAND)

Credits: Zalando

Sandali flat in pelle (DOROTHY PERKINS)

Credits: Zalando

Borsa a bauletto (FENDI)

Credits: Mytheresa

Foto

La giacca chiodo smanicata: punk-chic all’ennesima potenza!

Se il gilet jeans dà una nota grunge, la giacca chiodo senza maniche dà una nota senz’altro punk.
Il capospalla più iconico della sottocultura biker, infatti, in versione smanicata diventa una giacca ricca di personalità e charme.

Una camicia bianca classica che faccia da contrasto al "rebel style" del gubbino in pelle e un paio di sneakers total white (compresi i calzettoni in stile bon ton da tennista) daranno alla mise quell’anima da brava ragazza che non stona mai.

Tornando invece al lato ribelle, un paio di pantaloni in fantasia camouflage militare saranno il top. Per chi volesse strafare, al top si può aggiungere davvero un top: lascia la camicia aperta e indossa sotto un top nero cropped.

Il risultato? Super sexy!


Il giubbino modello chiodo smanicato abbinato a pantaloni militari, camicia e sneakers bianche: wow!

Credits: Getty Images

Gilet di pelle modello chiodo (REPLAY)

Credits: Zalando

Pantaloni militari (RE/DONE)

Credits: Zalando

Camicia bianca (THE ROW)

Credits: Mytheresa

Sneakers bianche (CAMPER)

Credits: Farfetch

Foto

Il gilet di pelle che trasforma la mise serale in un look da red carpet

Oltre al gilet di pelle inteso come biker jacket smanicata, c’è anche quello sempre nero ma molto più lungo, sinuoso e dal taglio sartoriale che avvolge chiunque lo indossi di raffinatezza pura.

Un gilet così si sposa al bacio con un paio di pantaloni fluidi in satin, ballerine ricamate e una borsa a mano mignon. Se la dominante cromatica è il nero, per le scarpe oppure per la borsa (o anche per entrambe) punta su qualcosa di molto acceso: rosso ciliegia così come rosa shocking saranno perfetti da abbinare al nero dal finish lucido che la pelle del gilet e il raso dei pantaloni garantiranno.

Con un look così risplenderai di glamour, fidati.


Un gilet di pelle lungo va a braccetto con pantaloni neri, ballerine e borsa a mano chic.

Credits: Getty Images

Gilet in pelle (SALVATORE FERRAGAMO)

Credits: Farfetch

Pantaloni neri svasati (SAINT LAURENT)

Credits: Mytheresa

Borsa rossa (MICHAEL MICHAEL KORS)

Credits: Zalando

Ballerine (FENDI)

Credits: Farfetch

Foto

Il gilet doppiopetto in Principe di Galles da abbinare agli shorts: eleganza in salsa casual

Il gilet doppiopetto in Principe di Galles è qualcosa di molto impegnativo.

Questo capo solitamente spunta fuori dalle giacche maschili durante le cerimonie. Ma esiste un modo per accoglierlo anche nei look di tutti i giorni? Certo che sì, basta osare un pochino...

Prendi un gilet doppiopetto in stoffa grigia, unisci un paio di shorts di colore uguale, sempre in stoffa e dal taglio sartoriale. Aggiungi un paio di stringate bianche traforate, calzini neri e un top black.
Capelli spettinati: quanto basta.

La ciliegina sulla ricetta? Una borsa a tracolla in cuoio color nude. Mescola bene e servi subito, ossia esci subito: tutti i buongustai di moda noteranno il tuo outfit di eleganza in salsa casual!


Completo con gilet e shorts coordinati.

Credits: Getty Images

Gilet in stoffa dal taglio sartoriale (STELLA MCCARTNEY)

Credits: Farfetch

Shorts in stoffa dal taglio sartoriale (SAINT LAURENT)

Credits: Mytheresa

Scarpe stringate traforate (SAN MARINA)

Credits: Zalando

Borsa a tracolla in cuoio (SEE BY CHLOÉ)

Credits: Mytheresa

Foto

Il gilet in stoffa da abbinare alla gonna in tulle

La gonna in tulle o in organza è il capo femminile per antonomasia. Visto che quello maschile è appunto il gilet, vien da sé che l’accoppiata tra l’una e l’altro sia perfetta.

Per rendere meno “frou-frou” la gonnellina trasparente, un gilet nero in stoffa dal taglio sartoriale si presta benissimo.

Il dettaglio trés chic? Il marsupio nero minimalista da legare in vita a mo’ di cintura, per sottolineare il punto vita e avere così un effetto snellente.

Pumps slingback ai piedi, un cerchietto bombato nero e una mini tote bag in pelle trapuntata coroneranno la mise di eleganza senza tempo. Se invece vuoi darle tempo, ossia renderla attualissima, indossa sotto alla gonna di tulle un paio di mini shorts in denim o dalla fantasia animalier.

Un gilet nero dal taglio sartoriale va a braccetto con una gonna in tulle.

Credits: Getty Images

Gilet nero (ANN DEMEULEMEESTER)

Credits: Net-a-Porter

Gonna in tulle con shorts in denim incorporati (UNREVEL)

Credits: Mytheresa

Pumps slingback (JIMMY CHOO)

Credits: Mytheresa

Borsa in pelle trapuntata (BALENCIAGA)

Credits: Farfetch

Marsupio nero (ETRO)

Credits: Mytheresa

Foto
Riproduzione riservata