I benefici della cronobiologia, anche per dimagrire

Credits: Shutterstock
5/5

Se volete “asciugarvi” in vista della bella stagione, la cronobiologia può essere vostra alleata. Ecco i consigli di Geppi Cucciari

Se volete “asciugarvi” in vista della bella stagione, la cronobiologia può essere vostra alleata. Gli allenamenti a digiuno riescono a sfruttare al meglio l’ormone della crescita, che al risveglio raggiunge uno dei suoi picchi quotidiani.

Anche sdraiate a letto è possibile contribuire a un efficace dimagrimento. Per prima cosa, stiracchiatevi. Poi mettetevi in quadrupedia (occhio ai malintesi col marito, ma di martedì mattina non ci dovrebbero essere problemi) e incurvate la schiena.

Da sdraiate fate la bicicletta per 20 respiri, in entrambi i sensi, e poi per 20 volte portate la gambe tese verso l’alto, abbassandole senza toccare il materasso. Rimanete in posizione di “plank” (pancia in giù, in appoggio solo su mani e piedi puntati) quanto più resistete. Alla fine, fate finalmente colazione con un caffè senza zucchero, uno yogurt magro o una ghianda.

Questo sempre se nel frattempo marito e figli non vi abbiano chiesto dove è la T-shirt rossa, dove avete parcheggiato la macchina, perché siete posizionate a tavolino... Coraggio.

Tag:
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te