Running: 7 app da scaricare per correre al top

Credits: Shutterstock
di

Lidia Pregnolato

Se sei un amante della corsa e ti piacerebbe monitorare le tue performance o rendere le tue sessioni di running meno noiose, scarica queste app sul tuo smartphone

Mondo del running e tecnologia sono ormai un binomio indissolubile che rende l’attività sportiva tanto divertente quanto produttiva. Le app sviluppate per questa disciplina sono moltissime e tutte aiutano a monitorare, ottimizzare e rendere meno noiose le sessioni di corsa.

Non solo: misurano distanze, tempi, la frequenza cardiaca, il ritmo e spesso danno consigli e interagiscono con i social network.

Scopriamo insieme le migliori app per la corsa da scaricare e avere sul proprio smartphone.

RunKeeper

Runkeeper app

Tra le più conosciute e scaricate, RunKeeper, permette di misurare ritmo, distanza percorsa, tempo impiegato e calorie bruciate. Nello stesso tempo vi segue nell’allenamento grazie a un assistente virtuale che funge da coach e comunica i dati relativi alle vostre prestazioni e ai progressi ottenuti.

È anche un'app molto “social” che sfrutta la possibilità di condividere i propri sforzi per rimanere motivati e raggiungere nuovi obiettivi. Infine, contiene anche un servizio di previsioni meteo così eviterete di mettervi in marcia se la pioggia è in arrivo.

Runtastic

runtastic app 

Un’altra app tra le più conosciute e diffuse tra gli amanti della corsa – ha circa 200 milioni di utenti nel mondo - è Runtastic che, pur essendo focalizzata sul running, è applicabile a molte altre attività sportive.

Funziona combinando il monitoraggio dei dati e i premi virtuali per i risultati ottenuti con un’interfaccia simile a quella dei social network. Nella versione ‘premium’ sono presenti, tra le altre cose, distinti programmi di allenamento, le condizioni meteo e le temperature in tempo reale dei luoghi, oltre a un allenatore vocale che comunica tutte le informazioni sulla prestazione.

Tra le tante caratteristiche che offre, una delle più particolari è la possibilità di ascoltare audiolibri e podcast durante il training: la funzione si chiama Story Running e permette di scaricare contenuti (a pagamento) della durata di circa 40 minuti ognuno.

Strava

Strava app 

Dedicata ai runner e ai ciclisti, Strava è l’ideale se siete abituati a utilizzare uno smartwatch in quanto l’app si sincronizza con la maggior parte di essi, elaborando ogni tipo di dato.

Una sezione social permette di scambiare commenti e opinioni con altri sportivi per condividere i propri risultati o chiedere consigli.

Trattandosi di un’app che sfrutta la tecnologia Bluetooth, essa consente di collegare fino a tre persone alle quali far sapere dove ci si trova, dettaglio importante in caso di emergenza.

Sportractive Running & Fitness

Sportractive-Running-and-Fitness app 

Come per le precedenti app anche questa permette di monitorare diverse attività sportive: corsa, walking, bicicletta, escursionismo sono un esempio, ma ce ne sono tante altre.

Prima di iniziare a usarla è necessario inserire i propri dati fisici come peso, altezza e anche l’età. In questo modo le indicazioni fornite dall’applicazione saranno più precise.

Tra le misurazioni effettuate: velocità, tempi, calorie bruciate, altitudine, percorsi effettuati, possibilità di impostare obiettivi e di sfruttare il collegamento bluetooth per monitorare la frequenza cardiaca.

Spotify Running

Spotify-running app 

Spotify Running, consente di provare un’esperienza di corsa del tutto inedita: la musica cambia in base all’andatura, sincronizzandosi con il ritmo dei passi. Il che significa che se la vostra andatura rallenta, Spotify seleziona un brano più tranquillo e, viceversa, quando aumentate il ritmo di corsa, Spotify vi segue, selezionando un pezzo che vi farà venire voglia di correre ancora più forte.

Correre a tempo con la musica fa sentire più carichi e motivati, incidendo positivamente sulle prestazioni: provare per credere.

Per accedere a questa funzione della popolare app di streaming musicale, basta attivare la funzione “running”. A quel punto l’accelerometro e il giroscopio dello smartphone faranno il resto, calcolando il ritmo della corsa e adattando a esso la musica di accompagnamento.

miCoach train & run

adidas_micoach_app 

Disponibile gratuitamente per Android, iOS e Windows Phone, questa applicazione, sviluppata da adidas, utilizza GPS e istruzioni vocali in tempo reale per guidare l’allenamento indoor o outdoor.

Grazie alla collaborazione del brand con personalità dello sport di livello mondiale, l’app mette a disposizione anche centinaia di esercizi per raggiungere gli obiettivi desiderati come aumento della velocità, della resistenza e della forza.

Inoltre premette di visualizzare il percorso effettuato su Google Maps, misurare la frequenza cardiaca con supporto per HRM Bluetooth Smart e, se avete l’orologio adidas Smart Run, potrete accedere a un’analisi dettagliata degli allenamenti completati.

Zombie Run

zombies_run_running_app_fitness 

Divertente e fuori dal comune, questa app è perfetta per chi ha bisogno di trovare la giusta motivazione e per chi se ne starebbe volentieri sul divano invece che iniziare una sessione di corsa.

Non però se a minacciarvi sono degli zombie e voi dovete scappare prima che vi prendano. Come? Correndo! Attraverso gli auricolari dello smartphone Zombie Run vi avvisa circa l’avvicinarsi degli zombie, le vie di fuga, gli spazi liberi da virus e altro ancora.

Le prime quattro sfide sono gratuite, le altre si sbloccano di settimana in settimana (oppure acquistando la versione Pro). Si tratta di un gioco, ovviamente, ma se avete bisogno di stimoli per cominciare a correre, questa può essere un’idea.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te