Come essere una persona di successo

Qual è il primo concetto che ti viene in mente quando pensi al successo? Spesso, le categorie di pensiero che la società ci impone, conducono verso un'associazione spontanea tra successo e carriera.

In realtà, non esiste alcunché di più soggettivo del concetto di successo. C'è chi si sente "arrivata" quando diventa madre, vi sono coloro che hanno come unico desiderio, superare gravi problemi e altri per cui il successo si misura soprattutto sul piano sentimentale-affettivo (amore, relazioni sociali).

In ogni caso, avere successo dovrebbe significare per tutti raggiungere un traguardo, sentirsi soddisfatte se non proprio felici. E la felicità stessa, intesa come atteggiamento positivo, è funzionale al successo.

Come essere una persona di successo in 6 mosse

Il successo non ha a che fare con l'arrivismo. Avere successo significa raggiungere traguardi importanti per crescere emotivamente e culturalmente. Prova a realizzarti per ciò che sei realmente

 

Il successo è un concetto molto soggettivo. C'è chi si sente al top quando diventa madre, chi invece punta tutto sul lavoro. In ogni caso, il percorso verso il successo dovrebbe essere prima di tutto un percorso verso la serenità e l'equilibrio emotivo. Intanto, sei sicura di saper abbandonare il porto più sicuro per lanciarti verso ciò che desideri davvero? Inizia a saper dire di no

Trova te stessa nel lavoro

Cerca finché non ti trovi

Lavoro e successo, quante volte abbiamo visto accostare queste due parole. Invece, il lavoro è uno dei mezzi per avere successo come persone, per sentirsi realizzate.

Ed è anche qualcosa di più, è un luogo in cui riscoprirsi. Per questo motivo, diventa importante fare ciò che "è nelle nostre corde" e, anche se scegliere spesso non è possibile, è fondamentale non smettere di inviare CV e continuare a corteggiare il lavoro dei sogni.

Come sosteneva Joseph Conrad: «Il lavoro non mi piace - non piace a nessuno - ma mi piace quello che c'è nel lavoro: la possibilità di trovare se stessi. La propria realtà - per se stesso, non per gli altri - ciò che nessun altro potrà mai conoscere».

Informati e non smettere mai di imparare

Cultura: la base per il successo personale

Avere successo significa anche diventare la persona che vorresti essere, senza dimenticare gli altri. Per questo, le basi sono importanti nella "corsa" verso il successo.

E le basi si fissano senza smettere di imparare, informandosi, leggendo e studiando. Abbandonare la cultura perché giudicata inutile o poco funzionale al successo, significa abbrutire l'anima e, di conseguenza, non evolversi come esseri umani. E la mancanza di crescita personale ostacola il raggiungimento di traguardi importanti.

Un amore...tutto da ridere

Abbandona il masochismo

Avrai successo in amore: la sentenza-frase più letta negli oroscopi, per molte donne assume il significato di una vera e propria mission. Ma cosa significa realizzarsi in amore? Prima di tutto, dovrebbe voler dire stare bene.

Quindi, sarebbero da abbandonare i desideri di approvazione sociale dell'amore: un uomo bello, ricco, che "appaia" bene. E, invece, sono da accogliere tutte le sensazioni belle e positive che un amore sano è in grado di darci.

I tormenti eccessivi, la sofferenza, il farsi del male...sono tutti comportamenti che remano contro la nostra serenità e che ci portano lontane dal vero successo: stare bene insieme a qualcuno, provando gioia.

Non temere le sfide

Se hai paura, cerca di metterti alla prova

Desiderare tantissimo qualcosa e avere troppa paura di buttarsi, di tentare una strada sconosciuta. Si tratta di uno dei più comuni ostacoli al raggiungimento del successo. Invece, è davvero importante vincere le proprie paure ma non per gli altri, per se stesse e per stare meglio.

E se vincere le paure vuol dire avventurarsi in sfide dall'esito ignoto, ben venga il rischio. Prendete spunto da Mark Twain: «Tra vent’anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi mollate le cime. Allontanatevi dal porto sicuro. Esplorate. Sognate. Scoprite».

Esprimi i tuoi sentimenti

Esalta l'emotività

Una persona di successo è una persona algida e sempre controllata? Nient'affatto: chi ha raggiunto il vero successo, ha saputo anche connettersi con i suoi sentimenti più profondi.

Realizzarsi significa anche non ignorare le sensazioni, sia positive sia negative. Così come saper esprimere agli altri come ci si sente: con le parole giuste, quelle sincere. Imparare a esprimere amore, gioia, tristezza, disperazione, è fondamentale per costruirsi un'esistenza autentica.

Ed essere felici della propria unicità è uno dei segnali più evidenti del successo personale.

Valorizza la libertà

Impara a dire e ad accettare i no

Il valore della libertà si apprende con la maturità e, una volta scoperto, si difende con le unghie e con i denti. Sì, perché essere liberi non significa calpestare gli altri in nome di vani egoismi, né esternare particolari prese di posizione.

Sentirsi liberi dovrebbe significare avere possibilità di scelta, senza intrusioni eccessive o ricatti emotivi provenienti dal partner, dagli amici, dal capo o dai colleghi. Per crescere e volare verso i traguardi sognati, raggiungendo uno o più successi, è fondamentale anche imparare a dire di no, così come imparare ad accettare i no dagli altri.

Riproduzione riservata