sonno

7 strategie per non soffrire al cambio dell’ora

Il cambio dell'ora in autunno spesso ci destabilizza con disturbi fisici di vario tipo: ecco tutti i rimedi per stare meglio semplici da mettere in pratica

Cambio dell'ora 2020

Il cambio dell'ora non è mai un passaggio indolore: ogni anno in primavera e in autunno ci tocca affrontare una sorta di mini jet lag. In particolare in autunno, quando nell'ultimo finesettimana di ottobre si torna all'ora solare, l'impatto è sempre abbastanza negativo. Questo perchè oltre al diminuire delle ore di luce con l'avvicinarsi dell'inverno, dobbiamo affrontare anche una serie di sintomi come stanchezza e spossatezza, insonnia, senso di spaesamento e peggioramento dell'umore.

Di seguito trovi tanti consigli per stare subito meglio e affrontare questi malesseri.

Rispetta il tuo bioritmo

Crea più spazi di relax da dedicare a te stessa: brevi momenti dedicati al riposo  o a un'attività distensiva. Sarà sufficiente anche solo un quarto  d'ora, basterà a ricaricarti di energia e connetterti con il tuo ritmo interno. Se sei distesa sul divano o in una posizione rilassante chiudi gli occhi per qualche minuti e respira profondamente, ascoltando il battito del cuore. Per vivere un cambiamento in maniera equilibrata iniziamo concederci lo spazio necessario per liberare le nostre emozioni e percepire il nostro orologio interno.

Alimentazione

Di sera cucina pasti leggeri e nutrienti: pesce con erbe aromatiche,  zuppe di verdure, una scheggia di formaggio con una goccia di miele e un  bicchiere di vino, ricco di antiossidanti, verso le 19.30 e le 20, per  iniziare la sera con il piacere di una cena fra intimi e un film o un libro. Sciogli le tensioni della giornata nella quiete dell'intimità  familiare: cucina, leggi, dedicati alle attività che ti rilassano.

Tempo libero

Rispolvera una passione: servirà a darti la carica durante la prossima  stagione. Quando hai tempo, ritaglia 20 minuti per te stessa e esci a passeggiare. Stare all'aria aperta apporta numerosi benefici al corpo  secondo diversi studi scientifici: ti aiuterà a combattere lo stress e mantenere il corpo elastico e resistente, in armonia con se stesso.  Respira profondamente e chiudi per un attimo gli occhi: circondati di natura e scegli luoghi ricchi di quiete, alberi, silenzio. Siediti per qualche minuto su una panchina al sole e prendi contatto con la luce meravigliosa che ti circonda.

5 hobby da iniziare ora per allontanare la malinconia autunnale

VEDI ANCHE

5 hobby da iniziare ora per allontanare la malinconia autunnale

Cominciare bene la giornata

Per un un buon giorno energetico che sappia risvegliare il tuo  entusiasmo concediti una colazione variegata e nutriente, all'insegna della lentezza: in tavola non far mancare una manciata di noci o mandorle, con pezzi di  frutta fresca, yogurt, pane e marmellata, caffè o tè. Cura l'idratazione e bevi un bicchiere d'acqua a digiuno. Prenditi due minuti per te stessa: respira una boccata d'aria affacciandoti alla finestra e assapora, con calma, l'inizio della nuova giornata.

Sintonizzati con il nuovo orario

Ricordati di spostare le lancette e cambiare subito l'ora a tutti gli orologi di casa: fallo  la sera prima e la mattina seguente comportati come se niente fosse. D'ora in poi, cerca di pensare senza fare riferimenti  al vecchio orario: sintonizzarsi sul nuovo tempo è importante anche a livello psicologico e ti permetterà di gestire con più elasticità mentale le prime settimane, in cui la sensazione del cambiamento sarà più forte.

Rituali di benessere

Scegli un rito della buonanotte. Può essere la passeggiata della sera, al tramonto, da sola o insieme a una persona speciale, oppure la classica tazza di camomilla e  fiori di malva prima di andare o dormire, o due pagine del solito libro di poesie che tieni sul  comodino. Una piccola abitudine servirà a accompagnarti nel mondo dei sogni. I profumi influenzano l'umore: lascia cadere due gocce di olio essenziale di lavanda sul cuscino e usa una crema o un olio dall'aroma avvolgente. Evita computer e lunghe ore davanti alla tv. Prepara il sonno lasciando che gli  eventi della giornata svaniscano lentamente, mentre tu ti rilassi nella dolcezza della notte che lentamente arriva con la sua intensa quiete.

L'importanza del relax

Nelle prossime settimane non prendere troppi impegni:  dopo i normali doveri della giornata lascia che il tempo libero sia una casella vuota e cogli l'opportunità di alcune serate con te stessa o una stretta  cerchia di persone care, all'insegna del riposo e del buon umore che porta il gioco e l'ispirazione condivisa. Organizza una gita o un cineforum tra amici che senti come persone positive. Spesso  utilizziamo il tempo libero per attività, spesso interessanti, ma che  ogni tanto ci lasciano stremate: riposati, ne abbiamo tutti bisogno.

Riproduzione riservata