Rimedi fai da te contro le cimici 

I repellenti naturali e le strategie green per combattere gli insetti

Credits: 

shutterstock

 

Appartenente  all'ordine dei Rincoti Heteroptera, la famiglia di piccoli insetti che conosciamo come cimici, o momo verde, è molto temuta in casa. L'ansia verso le cimici può trasformarsi in una vera e propria fobia, tanto da diventare fonte di ansia. A casa hai problemi di cimici? Niente panico, ecco come risolvere e prevenire il problema grazie ai metodi naturali.

 

INSETTICIDI NATURALI

Conosci la farina fossile? Conosciuta come terra di diatomee, appartiene alla famiglia delle Diatomee, alghe unicellulari presenti in ambienti marini e di acqua dolce: è ricavata da residui fossili e viene impiegata come insetticida naturale. È possibile spargere la farina fossile direttamente negli angoli dove sono state avvistate le cimici, fuori dalla portata dei bambini. In alternativa, puoi provare con erba gatta, menta o aglio, odiato dalle cimici. Inserisci qualche spicchio sbucciato nei nascondigli o eventuali pertugi, terrà lontano anche le formiche. Puoi mettere a bollire l'aglio in un pentolino con acqua e spruzzare il composto su mobili, piante e pavimenti: terrà lontano le cimici e i parassiti.

 

METODI PER PREVENIRE

Zanzariere e protezioni alle finestre possono aiutare a tener lontane le cimici. Utilizza l'aspirapolvere in modo da tener puliti tappeti, moquette e tessuti dove possono annidarsi. L'olio essenziale si rivela efficace contro insetti e zanzare: prepara una miscela con oli diversi. Olio essenziale di lavanda, incenso, menta, chiodi di garofano, tea tree e manuka, sotto forma di pot-pourri oppure spruzzati negli angoli, saranno un repellente naturale e dall'aroma intenso. Per le pulizie prepara uno spray fai da te con sapone di Marsiglia, acqua calda, aceto e olio essenziale di tea tree, rosmarino o limone: perfetto per igienizzare le superfici, è ideale per profumare l'ambiente e tenere lontano gli insetti.

 

CIMICI DEI LETTI

Le cimici dei letti vengono attratte dal calore corporeo e di solito mostrano un picco di attività circa un'ora prima dell'alba. Materassi e tappeti possono offrire alla cimice fessure dove nascondersi: note come insetti del viaggiatore, possono annidarsi nella moquette e fra gli armadi. Se hai soggiornato in una struttura infestata dalle cimici da letto spogliati in un locale esterno, per esempio in garage. I vestiti possono essere lavati con acqua bollente, alla massima temperatura possibile. L'aspirapolvere è fondamentale per la pulizia dei locali infestati, tuttavia per debellare definitivamente il problema può rendersi necessario l'intervento di tecnici del settore. Attenzione, dopo aver aspirato ricorda di svuotare e pulire adeguatamente l'aspirapolvere in modo da evitare la formazione di uova.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
casa/fai-da-te/rimedi-contro-cimici$$$Rimedi fai da te contro le cimici
Mi Piace
Tweet